Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 17:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Per il Vaticano i matrimoni gay in Irlanda sono una sconfitta per l’umanità

Immagine di copertina

Il segretario di Stato del Vaticano Parolin ha detto che il recente referendum in Irlanda con cui è stato legalizzato il matrimonio gay è una sconfitta per l’umanità

Il segretario di Stato del Vaticano, il cardinale Pietro Parolin, ha dichiarato di essere “molto deluso” per i risultati del referendum che ha legalizzato le nozze gay in Irlanda

“La Chiesa deve tener conto di questa realtà, nel senso di rafforzare il suo impegno per l’evangelizzazione,” ha dichiarato in una conferenza a Roma martedì sera. “Credo che non si può parlare solo di una sconfitta dei principi cristiani, ma di una sconfitta per l’umanità”.

I commenti di Parolin hanno riacceso il dibattito riguardo la posizione della Chiesa sulla questione dell’omosessualità. 

Quando a Papa Francesco era stato chiesto dell’esistenza di una lobby gay all’interno del Vaticano, aveva risposto con, “chi sono io per giudicare?”, lasciando fiduciosi di un cambiamento i cattolici progressisti. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel
Ti potrebbe interessare
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel
Esteri / Da Gaza a Taiwan, Francesco Maringiò a TPI: “Vi spiego com’è il mondo visto dalla Cina”
Esteri / Reportage TPI: Belfast è lo specchio del conflitto in Medio Oriente
Esteri / L’eterno conflitto tra Israele e Palestina in Medio Oriente
Esteri / Nessuno vuole davvero scaricare Putin: il sospetto di Zelensky che spaventa gli Usa
Esteri / La macchina da guerra dell’intelligenza artificiale che ha aiutato Israele a distruggere Gaza
Esteri / Ilaria Salis è libera, tolto il braccialetto elettronico
Esteri / Gaza: 37.266 vittime dal 7 ottobre. Msf: "7 morti, compresi 3 bambini, in un raid di Israele nel nord di Gaza". Hamas: “Nessuno sa quanti ostaggi siano ancora vivi”. Libano, raid dell’Idf: “1 morto e 7 civili feriti”. Il premier libanese Mikati: "Attacco terroristico". Hezbollah lancia razzi sul nord dello Stato ebraico. Media: "Idf propongono di rinunciare a Rafah e concentrarsi sul Libano"