Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Un gruppo di marines americani è arrivato a Raqqa per sostenere le forze locali contro l’Isis

Immagine di copertina

I militari saranno di supporto nella preparazione dell'offensiva contro la città siriana, capitale del sedicente Stato Islamico

Un gruppo di marines americani sono arrivati il 9 marzo 2017 a Raqqa, in Siria, con l’artiglieria per sostenere le forze locali che combattono nella zona. Lo riportano la Cnn e il Washington Post. Secondo gli ufficiali che hanno rivelato la notizia, i militari stanno preparando un’offensiva nei confronti di quella che è considerata la capitale del sedicente Stato islamico.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Lo schieramento fornirà armi ai militari locali che lanceranno l’assalto alla città. L’unità garantirà anche sicurezza logistica durante i rifornimenti. Gli ufficiali hanno dichiarato che non ci sono legami tra questa operazione e la scelta del presidente Trump di intensificare l’azione militare contro l’Isis.

Per ragioni di sicurezza il Corpo dei marines e il Pentagono non hanno specificato l’esatta collocazione geografica del contingente. Al momento si stima che a Raqqa ci sarebbero 4mila combattenti dello Stato Islamico ancora in azione, ma la battaglia nella città potrebbe essere non essere l’ultima: molti miliziani sarebbero dispersi nell’area a sud e a est del centro.

Nel frattempo l’amministrazione Trump sta valutando di inviare un contingente di circa mille soldati in Kuwait come forza di riserva nella battaglia contro l’Isis in Siria e in Iraq. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”