Covid ultime 24h
casi +20.648
deceduti +541
tamponi +176.934
terapie intensive -9

Usa, nuovo caso Floyd. Afroamericano picchiato e ucciso dalla polizia, il video indigna l’America

Di Luca Serafini
Pubblicato il 6 Giu. 2020 alle 09:16 Aggiornato il 6 Giu. 2020 alle 09:25
8.9k
Immagine di copertina

Un nuovo caso George Floyd scuote in queste ore gli Usa. È infatti spuntato un video che documenta l’uccisione di un afroamericano da parte della polizia a Tacoma, nello stato di Washington. Il filmato risale allo scorso 3 marzo, ma è venuto fuori solo in queste ore ed è stato trasmesso dalle principali televisioni statunitensi. Le immagini sono scioccanti: si vede infatti Manuel Ellis, questo il nome della vittima di 33 anni, che viene scaraventato a terra da alcuni agenti che infieriscono su di lui, picchiandolo fino a ucciderlo. A girare il video, secondo quanto riferisce il new York Times, è stata una donna che nel momento del pestaggio di trovata dietro alla macchina della polizia.

QUI IL VIDEO:

Nel filmato si sente la donna gridare: “Smettetela di colpirlo, o mio Dio, smettetela!”. I poliziotti coinvolti hanno affermato che sarebbe stato Manuel Ellis ad aggredirli per primi. La sindaca di Tacoma Victoria Woodards ha già chiesto che i quattro agenti coinvolti nell’uccisione del 33enne vengano licenziati. Il medico legale della contea di Pierce ha scritto chiaramente nelle sue conclusioni sul caso che si tratta di omicidio.  Ellis sarebbe morto per ipossia, ovvero per mancanza di ossigeno a causa delle percosse della polizia. Una dinamica quindi molto simile a quella del caso di Georg Floyd. Dopo il pestaggio, gli agenti avrebbero chiamato un’ambulanza. Quando sono arrivati i soccorsi Manuel Ellis era ancora in vita, ma dopo circa 40 minuti è deceduto. Un’indagine è stata aperta dal governatore dello Stato di Washington, Jay Inslee.

Leggi anche: 1. Proteste per George Floyd, Trump ha fatto costruire un muro intorno alla Casa Bianca. Ironia social: “Lo paga il Messico?”/2.Il sindaco di Minneapolis si inginocchia e piange davanti alla tomba di George Floyd | VIDEO/3.George Floyd, il rapper Kanye West dona 2 milioni di dollari e paga l’istruzione della figlia Gianna/4. Il video postumo di George Floyd, lo straziante appello ai giovani sulla non violenza

8.9k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.