Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Macron vuole reintrodurre il servizio militare obbligatorio in Francia

Immagine di copertina

Il presidente della repubblica francese ha affermato in un incontro con i giornalisti che la leva militare sarà "nazionale, obbligatoria e universale". Il provvedimento riguarderà anche le donne

In Francia sta per tornare il servizio militare obbligatorio.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Lo ha confermato il presidente della repubblica Emmanuel Macron in un incontro con i giornalisti avvenuto la sera del 13 febbraio 2018.

Macron ha affermato che la leva militare sarà “nazionale, obbligatoria e universale”. Il provvedimento riguarderà anche le donne.

Il presidente ha fatto chiarezza sulla questione dopo che nei giorni precedenti alcuni membri del governo avevano rilasciato dichiarazioni contraddittorie in merito.

La ministro delle forze armate, Florence Parly, aveva infatti dichiarato che il servizio militare non sarebbe stato obbligatorio.

Da notare il fatto che Macron, che ha 40 anni, è il primo presidente francese a non aver svolto la leva obbligatoria, pur facendone uno dei punti del suo programma elettorale.

Al tempo delle elezioni, il candidato Macron aveva detto che il servizio militare sarebbe durato un mese, mentre nell’ultimo incontro con la stampa ha parlato di un periodo che andrà “da tre a sei mesi”, e che però non andrà ad incidere sul percorso universitario dei giovani.

Prima di reintrodurre la leva obbligatoria, abrogata nel 1997, Macron dovrà sciogliere alcuni nodi.

Innanzitutto ci sono gli elevati costi che ricadrebbero sulle casse dello stato.

In più, il presidente deve attendere le conclusioni di una relazione parlamentare che contiene varie proposte sull’organizzazione della riforma.

Tra queste, ci sono l’idea di spezzare il periodo di leva in varie fasi oltre che l’accorpamento del servizio militare con quello civile.

I dettagli della reintroduzione della leva saranno noti entro l’estate, ma come detto c’è una certezza: il servizio militare sarà obbligatorio anche per le donne.

Secondo alcune stime sarebbero circa 700mila i giovani francesi che potrebbero essere reclutati ogni anno.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tonga, un uomo è sopravvissuto 27 ore in mare dopo lo tsunami
Esteri / Olanda: “Pronti a fornire supporto militare all’Ucraina”
Esteri / L’Ue ristabilisce una “presenza minima” in Afghanistan: “Ma non riconosciamo i talebani”
Esteri / L’Ucraina accusa la Russia: “Ha aumentato le forniture militari a separatisti”
Esteri / L’Austria approva l’obbligo vaccinale: è il primo Paese in Europa
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora