Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La polizia macedone ha lanciato gas lacrimogeni per respingere i migranti

Immagine di copertina

Sono almeno cinque i migranti feriti negli scontri scoppiati in seguito alla chiusura della frontiera meridionale della Macedonia

La polizia macedone ha lanciato gas lacrimogeni per respingere migliaia di migranti che tentavano di entrare nel Paese attraversando il confine meridionale con la Grecia. Almeno cinque persone sono rimaste ferite negli scontri.

La nazione balcanica è diventata un importante punto di transito per i migranti che cercano di raggiungere i Paesi dell’Europa centrale e almeno 44mila persone hanno attraversato la Macedonia negli ultimi due mesi.

Secondo quanto riporta l’emittente Al Jazeera, nel mese di maggio i migranti che entravano quotidianamente in Macedonia erano circa 200, mentre nelle scorse settimane il flusso si è intensificato, con circa 1.500 arrivi ogni giorno.

Il 20 agosto il governo macedone ha dichiarato lo stato di emergenza, bloccando il passaggio della frontiera meridionale con la Grecia.

Leggi anche: In treno verso una nuova vita 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden: "Israele ha il diritto di difendersi, appoggiamo il cessate il fuoco". Ma la tregua è lontana
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden: "Israele ha il diritto di difendersi, appoggiamo il cessate il fuoco". Ma la tregua è lontana
Esteri / “Palestinian lives matter”: ora non è più solo Bernie Sanders a criticare Israele nel Congresso USA
Esteri / Associated Press chiede un’inchiesta indipendente sul bombardamento del palazzo dei media a Gaza
Esteri / “Bill Gates ha lasciato la presidenza Microsoft a causa di una relazione con una dipendente”
Esteri / Gerusalemme, crolla la tribuna di una sinagoga: almeno 2 morti e 130 feriti
Esteri / Giornalista palestinese incinta uccisa dalle bombe a Gaza: aveva 30 anni
Esteri / Nuovi raid su Gaza e razzi su Israele. L’Autorità palestinese: “Finora abbiamo avuto 220 morti”. Ucciso alto comandante Jihad Islamica
Esteri / La torre Al Jala, sede di Ap e Al Jazeera, si sbriciola in una nuvola di fumo
Esteri / Pioggia di razzi su Tel Aviv, Israele reagisce con 150 raid aerei. Netanyahu: "Ci vorrà ancora tempo ma ce la faremo"
Esteri / Casa bombardata a Gaza, morti 8 bambini e 2 donne