Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Liberato il medico italiano rapito in Libia a gennaio

Immagine di copertina

Ignazio Scaravilli potrebbe essere stato liberato una settimana fa grazie a un'irruzione della polizia del governo di Tripoli

Il medico italiano Ignazio Scaravilli, di 68 anni, rapito in Libia lo scorso gennaio da criminali e jihadisti legati al gruppo radicale islamico Ansar al-Sharia è stato liberato, secondo quanto riferito da ambienti dell’Unità di crisi della Farnesina. Il medico, originario di Catania, sarebbe pronto a fare ritorno in Italia.

Secondo quanto riportato da diversi media italiani, il medico sarebbe stato liberato una settimana fa grazie a un’irruzione della polizia del governo di Tripoli nel luogo in cui era detenuto.

Il medico sarebbe rimasto recluso in una caserma del governo di Tripoli, che avrebbe proposto all’Italia la sua liberazione in cambio del proprio riconoscimento politico al pari del governo di Tobruk.

L’8 giugno in Marocco è iniziato un nuovo ciclo di negoziati per trovare un accordo di pace tra il governo di Tripoli e quello di Tobruk.

Ignazio Scaravilli era in Libia per una consulenza con il Middle East Clinic Complex di Tripoli e lavorava presso l’ospedale Dar Al Wafa nella capitale libica.

— Leggi anche: Cosa succede in Libia? 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden spiega le ragioni del ritiro della sua candidatura: "Dovevo salvare la democrazia"
Esteri / Gaza, Idf: "60 raid in 24 ore. Uccisi numerosi uomini armati". Protezione civile locale: "129 morti a Khan Younis"
Esteri / Usa 2024: ecco chi potrebbe essere il candidato vicepresidente di Kamala Harris
Ti potrebbe interessare
Esteri / Biden spiega le ragioni del ritiro della sua candidatura: "Dovevo salvare la democrazia"
Esteri / Gaza, Idf: "60 raid in 24 ore. Uccisi numerosi uomini armati". Protezione civile locale: "129 morti a Khan Younis"
Esteri / Usa 2024: ecco chi potrebbe essere il candidato vicepresidente di Kamala Harris
Esteri / Usa, il primo comizio di Kamala Harris: “Controlli sulle armi, accesso all’aborto, lotta alla povertà, sanità a prezzi accessibili e rilancio della classe media”
Esteri / Russia, autobomba a nord di Mosca: “Feriti un alto ufficiale dell’esercito e la moglie”
Esteri / Gaza: 39.145 morti dal 7 ottobre. Idf: "Feriti gravemente due soldati a Rafah"
Esteri / Russia: Mosca paga ai volontari quasi 60mila euro all’anno per combattere in Ucraina
Esteri / Usa: la direttrice del Secret Service Kimberly Cheatle rassegna le dimissioni dopo l’attentato a Trump
Esteri / Rapporti con la lobby pro-Israele e critiche sulla guerra: ecco come la pensa Kamala Harris su Gaza
Esteri / Usa, donna chiama la Polizia e il vicesceriffo le spara: il video che lo inchioda