Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:18
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’ex procuratrice capo del Tribunale dell’Aja: “Corte Penale emetta subito mandato d’arresto per Putin”

Immagine di copertina

L’ex procuratrice capo del Tribunale penale internazionale Carla Del Ponte, ha chiesto alla Corte penale internazionale (CPI) di emettere un mandato d’arresto nei confronti del presidente russo Vladimir Putin per i crimini commessi in Ucraina. In un’intervista al quotidiano svizzero Le Temps, Del Ponte ha accusato il presidente, i politici e gli ufficiali russi di crimini di guerra, sottolineando l’importanza di spiccare un mandato d’arresto per Putin: “è l’unico strumento esistente per arrestare l’autore di un crimine di guerra e portarlo davanti alla CPI,” ha detto.

“Anche se non verrebbe mai arrestato in Russia, sarebbe impossibile per lui lasciare il Paese e invierebbe un messaggio forte che ha molti stati contro di lui,” ha aggiunto. Del Ponte è nota per le sue indagini sui crimini di guerra in ex Jugoslavia e Rwanda a partire dal 1999. Ha collaborato con Giovanni Falcone sul riciclaggio di denaro effettuato in Svizzera dalla mafia siciliana nel corso dell’indagine per traffico di droga tra Italia e Stati Uniti nota come ‘pizza connection’. Per anni, ha prestato servizio nella commissione investigativa delle Nazioni Unite sugli abusi dei diritti nella guerra in Siria.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie | DIRETTA
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie | DIRETTA
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata
Esteri / Michel: “Iran è una minaccia non solo per Israele, va isolato”. Teheran: “Potremmo rivedere la nostra dottrina nucleare di fronte alle minacce di Israele”
Esteri / La scrittrice Sophie Kinsella: “Ho un cancro al cervello, sto facendo chemioterapia”
Esteri / Serie di attacchi di Hezbollah al Nord di Israele: 18 feriti. Tajani: “G7 al lavoro per sanzioni contro l’Iran”. Netanyahu: “Israele farà tutto il necessario per difendersi”