Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:34
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il leader dei repubblicani alla Camera degli Stati Uniti è stato colpito in una sparatoria

Immagine di copertina
Credit: Reuters

Steve Scalise si trovava in un campo da baseball ad Alexandria, in Virginia

Steve Scalise, deputato statunitense e capogruppo dei repubblicani alla Camera, è stato colpito da alcuni proiettili mentre si stava allenando con il suo assistente in un campo da baseball ad Alexandria, in Virginia.

Scalise, 51enne italo-americano, si stava allenando per una partita di beneficenza che si sarebbe tenuta nei prossimi giorni.

La polizia del sobborgo di Washington Dc ha dichiarato che l’aggressore è stato ucciso. Secondo quanto dichiarato dal Washington Post si tratterebbe di James T. Hodgkinson, 66enne di Belleville, in Illinois.

Non è chiara ancora la dinamica dell’accaduto, qualcuno parla di 50 colpi sparati contro il leader repubblicano.

Secondo le prime testimonianze, Scalise sarebbe stato colpito a una gamba ma sarebbe sopravvissuto ed è in stabili condizioni. Tra le persone colpite ci sarebbero anche i responsabili della sicurezza.

Il presidente Trump ha rilasciato una dichiarazione dicendosi informato degli eventi e intento a monitorare insieme al vice presidente Mike Pence gli sviluppi della situazione. Trump ha detto di essere “molto addolorato da questa tragedia” e che “i nostri pensieri e le nostre preghiere vanno ai membri del Congresso, al loro staff, alla polizia del Campidoglio, ai soccorritori e a tutte le persone coinvolte”.

In un tweet ha poi definito Scalise un “vero amico e patriota” e ha assicurato che, pur essendo gravemente ferito, si riprenderà completamente:

Steve Scalise è un rappresentante repubblicano dello stato della Louisiana dal 1996, anno in cui è stato eletto per la prima volta, e ha ricoperto questa carica fino ad oggi solo con una breve interruzione nel 2008.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Somalia, ucciso da una bomba Omar Hassan: era stato condannato e poi assolto per l’uccisione di Ilaria Alpi
Esteri / Bimbo palermitano di sei anni muore a Sharm el-Sheik, ipotesi intossicazione. Il padre è in terapia intensiva
Esteri / Regno Unito, dimissioni a raffica dal governo Johnson: “Ha le ore contate”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Somalia, ucciso da una bomba Omar Hassan: era stato condannato e poi assolto per l’uccisione di Ilaria Alpi
Esteri / Bimbo palermitano di sei anni muore a Sharm el-Sheik, ipotesi intossicazione. Il padre è in terapia intensiva
Esteri / Regno Unito, dimissioni a raffica dal governo Johnson: “Ha le ore contate”
Esteri / Forbes, Rihanna è la più giovane miliardaria degli Stati Uniti. Ma non grazie alla musica
Esteri / Cile, riceve per errore lo stipendio 330 volte, si dimette e fugge: ricercato
Esteri / Estradato dal Brasile il boss Rocco Morabito, deve scontare 30 anni di carcere
Esteri / Guerra in Ucraina, Ankara verso confisca del grano sul cargo russo. Di Maio: "Rafforzamento Nato dimostra fallimento Putin"
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena