Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:07
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny è stato arrestato a Mosca

Immagine di copertina

Centinaia di manifestanti sono stati fermati dalle forze dell'ordine durante una serie di manifestazioni in tutto il paese

La polizia russa ha arrestato centinaia di manifestanti in una serie di proteste organizzate a Mosca, San Pietroburgo e altre città del paese lunedì 12 giugno 2017. Il leader dell’opposizione russa Alexei Navalny è stato arrestato lo stesso giorno prima dell’inizio delle manifestazioni, mentre cercava di lasciare la sua abitazione.

Navalny è accusato di aver pianificato una protesta non autorizzata a Mosca. A denunciare l’arresto è stata la moglie di Navalny, Yuliya Navalnaya, su Twitter. L’oppositore del presidente russo Vladimir Putin aveva fatto un appello per le manifestazioni contro la corruzione in tutto il paese e ha chiesto che i programmi non fossero modificati dopo il suo arresto.

Secondo l’agenzia Reuters almeno 118 manifestanti sono stati arrestati al centro di Mosca, dopo che migliaia di persone sono scese in piazza contro la corruzione.

Almeno dieci persone sono state arrestate per una protesta nella città di Vladivostok mentre altre quattro a Blagoveshchensk e almeno un’altra a Kazan, secondo quanto riporta la Bbc.

A marzo 2017 un’altra protesta organizzata da Navalny aveva portato migliaia di persone in piazza. Anche in quel caso il leader era stato arrestato e poi scarcerato.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. | DIRETTA
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. | DIRETTA
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio
Esteri / Biden: “Putin è un figlio di put**na e Trump è di una razza diversa”. Il Cremlino: “Modi da cowboy”
Esteri / Los Angeles, minaccia la polizia con una forchetta di plastica: ucciso
Esteri / Israele, il ministro Gantz: "Primi segnali di un accordo sugli ostaggi". Houthi "vietano" il Mar Rosso a navi di Israele, Regno Unito e Usa
Esteri / Julian Assange, conclusa l’udienza finale: i giudici rinviano il verdetto sull’appello contro la procedura di estradizione
Esteri / Ilaria Salis incontra il deputato Ciani nel carcere di Budapest: “Condizioni migliori dopo il clamore in Italia”
Esteri / “Navalny ucciso con un colpo al cuore”: l’ipotesi del Times
Esteri / Gaza, il principe William: “Troppi morti, basta guerra”