Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:02
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

L’Isis ha diffuso un nuovo video di John Cantlie

Immagine di copertina

Lo Stato Islamico ha pubblicato un nuovo filmato propagandistico dell'ostaggio britannico

L’Isis ha diffuso il sesto video dell’ostaggio britannico John Cantlie.

Il reporter, con indosso una tunica arancione, compare seduto a un tavolo mentre racconta in 8 minuti e 52 secondi il “fallito tentativo da parte degli Stati Uniti di salvare” me e altri prigionieri.

Cantlie, che era stato rapito in Siria due anni fa, spiega “che cosa significa essere abbandonati” dal proprio governo. “Il 4 luglio, il giorno dell’indipendenza, gli americani hanno provato a liberarci con un’operazione complicata e costosa. Il raid è stato condotto con diverse tipologie di aerei, elicotteri e armi”, dice Cantlie.

“I miliziani del’Isis, però, ci avevano già aveva già caricati sei di noi una macchina qualche giorno prima per trasferirci in un’altra prigione. Morale: allo Stato Islamico deve essere costato pochi dollari di benzina. Agli Stati Uniti decine di milioni di dollari e settimane di esercitazioni”, continua.

Dal 2008 a oggi, il governo francese ha speso 58 milioni di dollari finanziando vari gruppi islamici per i riscatti e le trattative volte a liberare diversi prigionieri, quasi 10 milioni l’anno. Non sarebbe più conveniente scambiare i prigionieri invece di pagarli migliaia di dollari ciascuno, chiede sarcasticamente Cantlie?

Il filmato propagandistico è in linea con i cinque episodi già usciti a settembre e ottobre, e si chiama Lend Me Your Ears Episode 6. L’Isis aveva già annunciato che avrebbe diffuso sette video dell’ostaggio britannico John Cantlie.

Leggi Cos’è lo Stato Islamico, senza giri di parole

Ti potrebbe interessare
Esteri / Aereo scompare dai radar dopo il decollo in Nepal: a bordo 22 persone
Esteri / Putin è malato? Una spia russa: “Ha 3 anni di vita”
Esteri / Finale di Champions, caos ai cancelli: la polizia usa lacrimogeni e spray contro i tifosi | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aereo scompare dai radar dopo il decollo in Nepal: a bordo 22 persone
Esteri / Putin è malato? Una spia russa: “Ha 3 anni di vita”
Esteri / Finale di Champions, caos ai cancelli: la polizia usa lacrimogeni e spray contro i tifosi | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Putin ai leader europei: “Pronti a riprendere dialogo ma basta armi”. Nessun referendum di annessione a Kherson. Esplosioni a Kharkiv
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Putin a Macron e Scholz: “Pronti al dialogo con Kiev”. L’Ue valuta missione navale per trasportare il grano ucraino
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”