Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:48
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Isis ha diffuso un nuovo video di John Cantlie

Immagine di copertina

Lo Stato Islamico ha pubblicato un nuovo filmato propagandistico dell'ostaggio britannico

L’Isis ha diffuso il sesto video dell’ostaggio britannico John Cantlie.

Il reporter, con indosso una tunica arancione, compare seduto a un tavolo mentre racconta in 8 minuti e 52 secondi il “fallito tentativo da parte degli Stati Uniti di salvare” me e altri prigionieri.

Cantlie, che era stato rapito in Siria due anni fa, spiega “che cosa significa essere abbandonati” dal proprio governo. “Il 4 luglio, il giorno dell’indipendenza, gli americani hanno provato a liberarci con un’operazione complicata e costosa. Il raid è stato condotto con diverse tipologie di aerei, elicotteri e armi”, dice Cantlie.

“I miliziani del’Isis, però, ci avevano già aveva già caricati sei di noi una macchina qualche giorno prima per trasferirci in un’altra prigione. Morale: allo Stato Islamico deve essere costato pochi dollari di benzina. Agli Stati Uniti decine di milioni di dollari e settimane di esercitazioni”, continua.

Dal 2008 a oggi, il governo francese ha speso 58 milioni di dollari finanziando vari gruppi islamici per i riscatti e le trattative volte a liberare diversi prigionieri, quasi 10 milioni l’anno. Non sarebbe più conveniente scambiare i prigionieri invece di pagarli migliaia di dollari ciascuno, chiede sarcasticamente Cantlie?

Il filmato propagandistico è in linea con i cinque episodi già usciti a settembre e ottobre, e si chiama Lend Me Your Ears Episode 6. L’Isis aveva già annunciato che avrebbe diffuso sette video dell’ostaggio britannico John Cantlie.

Leggi Cos’è lo Stato Islamico, senza giri di parole


Ti potrebbe interessare
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Israele presta ai palestinesi oltre un milione di vaccini Pfizer in scadenza
Esteri / Schiavitù infantile, Corte Suprema Usa blocca causa contro i giganti del cioccolato
Esteri / La variante Delta spaventa il Regno Unito: mai così tanti casi da febbraio
Esteri / Chi è Lina Khan, la nuova dirigente dell'Antitrust americano che fa tremare le Big Tech
Esteri / Covid, la Cina risponde alle accuse: “Gli scienziati di Wuhan meritano il premio Nobel”
Esteri / Omicidio Regeni, l’impertinenza egiziana: “Non c’è motivo per iniziare un processo”
Esteri / Un bisonte e un paio d'occhiali da sole: così sottovoce Biden torna a trattare con Putin
Esteri / “Forza Italia”: Patrick Zaki scrive un bigliettino per gli azzurri dal carcere egiziano
Esteri / Hong Kong, blitz della polizia negli uffici del giornale pro-democrazia: 5 arresti
Esteri / Biden regala a Putin un bisonte di cristallo: ecco cosa simboleggia