Covid ultime 24h
casi +20.765
deceduti +207
tamponi +271.336
terapie intensive +34

L’idea di bellezza nella storia

Un video di Buzzfeed mostra come sono cambiati i canoni estetici del corpo femminile negli ultimi 3mila anni

Di Caterina Michelotti
Pubblicato il 29 Gen. 2015 alle 10:14 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:26
0
Immagine di copertina

Un video di BuzzFeed mostra come è cambiata l’idea della bellezza femminile negli ultimi 3mila anni.

Dal corpo asciutto dell’antico Egitto a quello morbido apprezzato nel Rinascimento italiano, fino agli anni Duemila.

Il filmato prova che la bellezza è un concetto relativo, legato alla società e all’epoca in cui si vive.

Dal Novecento a oggi, si è passati dai fisici pieni dell’età Vittoriana, stretti in corsetti che assottigliassero la vita, al corpo snello e senza curve richiesto negli anni Venti.

Cambiò di nuovo tutto con le due Guerre mondiali: il modello era la diva della Golden Age hollywoodiana. E poi ancora a dieta: il riferimento, negli anni Sessanta, diventò la modella androgina Twiggy.

Messaggio politico elettorale. Committente: Tobia Zevi

Fino agli anni Ottanta, epoca delle supermodelle atletiche, scalzate negli anni Novanta da quelle scheletriche.

Oggi? Alle curve si deve associare un corpo magro, ma sano. E chi non ci riesce, talvolta ricorre alla chirurgia estetica.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.