L’arte dei mattoncini

L'artista Nathan Sawaya crea vere e proprie sculture usando LEGO

Di Redazione TPI
Pubblicato il 25 Set. 2014 alle 10:29 Aggiornato il 12 Set. 2019 alle 08:58
0
Immagine di copertina

Nathan Sawaya è un’artista americano di 41 anni che vive a New York.

Si è guadagnato la fama internazionale nel 2004, quando ha lasciato il suo impiego di avvocato per dedicarsi a pieno tempo alla sua passione: creare sculture tridimensionali utilizzando esclusivamente i mattoncini della celebre azienda produttrice di giocattoli danese, la LEGO.

Tra il suo studio di New York e quello di Los Angeles, Sawaya ha accumulato più di 2 milioni e mezzo di mattoncini colorati. Le sue opere d’arte sono state esposte in numerosi musei degli Stati Uniti, del Regno Unito e anche in Asia.

  

  

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.