Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Killer schizofrenico evade da ospedale psichiatrico. È panico: “Ha ammazzato il marito della figlia incinta, può rifarlo”

Immagine di copertina
Peter Atkins

Killer evade da un ospedale psichiatrico. La polizia del Regno Unito sta dando la caccia a un pericoloso assassino evaso a Bassingbourn, nel Cambridgeshire. Gli agenti hanno avvertito le persone di non avvicinarsi a lui. Peter Atkins, questo il nome dell’uomo, ha 66 anni ed è schizofrenico paranoico.  È fuggito da due giorni dall’ospedale Kneesworth House.

Atkins stava scontando parte della sua pena (era stato condannato all’ergastolo) in un ospedale psichiatrico, ai sensi della legge sulla salute mentale, dopo aver ucciso il marito di sua figlia incinta, Stephen Provoost, 32 anni.

Atkins era entrato nella camera da letto dei due coniugi e aveva pugnalato il genero più di 20 volte con un coltello. Ad Atkins era stato permesso di lasciare l’ospedale psichiatrico durante le ore libere che gli erano state assegnate.

Ma dopo aver visitato un negozio Tesco a Royston, nell’Hertfordshire, l’uomo non è più tornato in ospedale. La polizia ha quindi diffuso un appello, sollecitando le persone a non avvicinarsi all’assassino.

Il personale dell’ospedale ha avvertito che il 66enne potrebbe diventare aggressivo, poiché non sta prendendo in maniera regolare i farmaci.

La polizia ha esortato chiunque vedesse Atkins a chiamare immediatamente i numeri di emergenza. Il 66enne viene descritto come un uomo bianco di corporatura robusta, con capelli corti e grigi.

L’ultima volta che è stato visto indossava scarpe da ginnastica nere, jeans blu e una maglietta bianca o nera. La polizia del Cambridgeshire ha lanciato oggi un nuovo appello, dicendo che “non è più in grado di localizzarlo”.

Si ritiene che potrebbe aver viaggiato in treno da Royston. I poliziotti hanno dichiarato che “potrebbe essere in qualsiasi parte del paese, ma ha collegamenti con il Galles del Sud”.

“Sappiamo che è stato visto prelevare contanti al Royston Tesco alle 14.20 e poi ha viaggiato in autobus per il centro di Royston, aggirandosi nel supermercato Morrisons in Baldock Street”, hanno detto gli agenti.

“Atkins è in cura per la schizofrenia paranoica e può diventare aggressivo o irritabile. È molto importante che chiunque lo veda ci contatti con urgenza”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Ti potrebbe interessare
Esteri / Vertice italo-turco, Erdogan: “Con Italia rapporti sempre più sviluppati”. Draghi: “Turchi partner, amici e alleati”
Esteri / InvestEU: la Commissione Europea e l’italiana Cassa Depositi e Prestiti firmano il primo accordo europeo di Advisory
Esteri / Lumache giganti invadono il Sud della Florida: una città in quarantena
Esteri / Burkina Faso, strage di cristiani in un villaggio. Ci sono almeno 22 morti
Esteri / Chi è Robert Crimo, il rapper arrestato per la sparatoria del 4 luglio in Illinois
Esteri / Guerra in Ucraina. Nato: Stoltenberg, avviata ratifica adesione Svezia-Finlandia
Esteri / Usa, sparatoria alla parata del 4 luglio nell’area di Chicago: “almeno 5 morti e 16 feriti”
Esteri / Ricky Martin accusato di violenza domestica nei confronti dell’ex
Esteri / Usa, 25enne afroamericano ucciso con 60 colpi di pistola dalla polizia durante in inseguimento: il video
Esteri / Anticipazione TPI – Il razzismo verso afroamericani e minoranze negli Usa raccontato da “Il fattore umano”