Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:56
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Kazakistan, si dimette il presidente Nursultan Nazarbayev dopo 29 anni al potere

Immagine di copertina
Credit: Evgeny Biyatov / Afp

Kazakistan dimissioni presidente | Nursultan Nazarbayev si è dimesso da presidente del Kazakistan dopo 29 anni al potere. Si tratta di uno dei leader postsovietici più longevi.

Il presidente del Senato, Kassym-Jomart Tokayev, sarà presidente del paese fino alle prossime elezioni presidenziali.

Nazarbayev era stato eletto per la quinta e ultima volta nel 2015, con il 97,5 per cento dei consensi. Il presidente kazako, che oggi ha 78 anni, ha annunciato le sue dimissioni in un discorso alla tv di stato.

“Ho preso la decisione di mettere fine all’esercizio delle mie facoltà come presidente”, ha detto.

Nonostante le dimissioni, Nazarbayev avrà comunque ampi poteri nel paese, dal momento che gode dello status di “padre della nazione”, in seguito a una legge del 2018. Lo status gli garantisce anche l’immunità giudiziaria.

Nazarbayev è salito al potere nel 1989, quando il Kazakistan era ancora una repubblica sovietica ed è rimasto in carica quando nel 1991 il paese ha ottenuto l’indipendenza.

I motivi delle sue dimissioni non sono stati chiariti nel suo annuncio televisivo.

Nazarbayev è riuscito a trasformare l’economia del Kazakistan in una delle più forti dell’Asia Centrale, attirando numerosi investimenti stranieri e stringendo ottimi rapporti diplomatici con Russia, Cina, Stati Uniti e Unione europea.

Nel Paese si registrano tuttavia numerose violazioni dei diritti umani, che limitano la libertà d’espressione e di culto, come emerge dai report di Human Rights Watch.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran, dubbi sull’abolizione della polizia morale: “Non c’è nessuna conferma”. Le proteste continuano
Esteri / Morto il giornalista e scrittore Dominique Lapierre: è l’autore del bestseller “La città della gioia”
Esteri / Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: evacuata un’intera isola | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran, dubbi sull’abolizione della polizia morale: “Non c’è nessuna conferma”. Le proteste continuano
Esteri / Morto il giornalista e scrittore Dominique Lapierre: è l’autore del bestseller “La città della gioia”
Esteri / Indonesia, l’eruzione del vulcano Semeru: evacuata un’intera isola | VIDEO
Esteri / L’Iran abolisce la polizia morale
Esteri / Corriere rapisce una bimba di 7 anni sul vialetto di casa: trovata morta dopo due giorni
Esteri / Una lezione da Cuba: l’isola anomala tra resistenza e lotta al patriarcato
Esteri / Arrestato a Londra l’oligarca russo Mikhail Fridman: è accusato di riciclaggio e cospirazione
Esteri / Ucraina, la Russia bombarda e distrugge il centro oncologico di Kherson: “Colpiti anche edifici residenziali”
Esteri / Iran, demolita la casa di Elnaz Rekabi: gareggiò senza velo ai mondiali di arrampicata
Esteri / Prende a calci un paramilitare durante le proteste in Iran: condannata a morte allenatrice di pallavolo