Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 04:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

È morto John Glenn, il primo astronauta statunitense a volare in orbita intorno alla Terra

Immagine di copertina

L'ex pilota dei marines e senatore degli Stati Uniti è morto all'ospedale di Columbus, in Ohio, dove è stato ricoverato per più di una settimana

L’ex astronauta statunitense John Glenn, il primo americano a volare in orbita intorno alla Terra, è morto all’età di 95 anni.

L’ex pilota dei marines e senatore degli Stati Uniti è morto all’ospedale di Columbus, in Ohio, dove è stato ricoverato per più di una settimana.

Glenn è conosciuto in tutto il mondo per aver girato intorno alla Terra nel 1962 a bordo della capsula Friendship 7. Ha compiuto il viaggio spaziale un anno dopo il russo Jurij Gagarin. La sua permanenza in orbita durò 4 ore e 55 minuti. Nel 1960 fu arruolato tra i Mercury Seven, i primi sette astronauti della NASA destinati al Programma spaziale Mercury, compiendo lo storico viaggio spaziale due anni dopo.

Glenn sarà sepolto nel cimitero nazionale di Arlington, in Virginia.

Nel 1974 è stato eletto senatore dell’Ohio per il partito democratico, rimanendo in carica per 24 anni. 

Un secondo primato lo ha raggiunto nel 1998, 36 anni dopo il suo viaggio storico, quando è diventato l’uomo più vecchio a viaggiare nello spazio, all’età di 77 anni.

Prima di entrare all’Agenzia spaziale statunitense, aveva servito nell’esercito come pilota di combattimento nel corpo dei marines, nella seconda guerra mondiale e in quella di Corea. 

Nel 2011 Glenn ha ricevuto la medaglia d’oro del Congresso, la più alta onorificenza civile della nazione. Un anno più tardi il presidente Barack Obama lo ha insignito della medaglia presidenziale della Libertà. 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Julian Assange, conclusa l’udienza finale: i giudici rinviano il verdetto sull’appello contro la procedura di estradizione
Esteri / Ilaria Salis incontra il deputato Ciani nel carcere di Budapest: “Condizioni migliori dopo il clamore in Italia”
Esteri / “Navalny ucciso con un colpo al cuore”: l’ipotesi del Times
Ti potrebbe interessare
Esteri / Julian Assange, conclusa l’udienza finale: i giudici rinviano il verdetto sull’appello contro la procedura di estradizione
Esteri / Ilaria Salis incontra il deputato Ciani nel carcere di Budapest: “Condizioni migliori dopo il clamore in Italia”
Esteri / “Navalny ucciso con un colpo al cuore”: l’ipotesi del Times
Esteri / Gaza, il principe William: “Troppi morti, basta guerra”
Esteri / Usa all'Aia: "L'attacco del 7 ottobre dimostra esigenze di sicurezza di Israele". Knesset vota contro creazione "unilaterale" Stato palestinese
Esteri / La Russia bandisce Radio Free Europe/Radio Liberty: è una “organizzazione indesiderabile”
Esteri / Bielorussia, morto in carcere oppositore di Lukashenko
Esteri / Russia, confermati gli arresti per il giornalista del Wsj Evan Gershkovich: resterà in carcere fino al 30 marzo
Esteri / Putin regala un’auto di lusso a Kim Jong-Un in segno di “amicizia”
Esteri / Julian Assange, udienza decisiva: l'ultimo appello contro l'estradizione negli Usa