Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 13:17
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un jet svizzero è precipitato nei Paesi Bassi

Immagine di copertina

L'aereo faceva parte di una squadra di volo acrobatico che doveva partecipare a uno show aereo. Illeso il pilota

Un jet F-5 svizzero è precipitato nei pressi di una base aerea nel nord dei Paesi Bassi giovedì 9 giugno 2016, apparentemente in seguito a una collisione avvenuta a mezz’aria.

Le riprese video diffuse dal sito d’informazione NU.nl mostrano l’aereo in caduta libera per alcuni secondi.

Il pilota dell’aereo si è paracadutato prima dell’impatto e non ha subito gravi traumi, ha riferito la portavoce della municipalità di Menameradiel, Brigitte Matter.

“Considerando quello che è successo, sta bene”, ha detto Matter, aggiungendo di non essere in grado di confermare la causa dell’incidente.

Altre immagini diffuse dall’emittente NOS mostrano l’aereo ancora in fiamme dopo essere precipitato in un lago vicino a una casa. Non è stato segnalato alcun ferito.

NOS ha riferito che l’aereo potrebbe essersi scontrato con un altro velivolo svizzero che è riuscito ad atterrare nonostante i danni alla coda.

Lo schianto è avvenuto nei pressi della città di Leeuwarden, circa 150 chilometri a nord della capitale Amsterdam.

L’aereo svizzero, che faceva parte della squadra di volo acrobatico Patrouille Suisse avrebbe dovuto partecipare a uno show aereo questo fine settimana.

(Qui sotto le immagini dell’aereo in caduta libera. Credit: NU.nl)


(qui sotto le immagini dell’aereo ancora in fiamme in seguito allo schianto in un lago. Credit: YouTube)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Timori Usa: “Hezbollah può sopraffare difesa aerea Israele”. Media: raid su Gaza, almeno 8 morti
Esteri / Le Nazioni Unite affidano all’Università Iuav di Venezia il progetto di ricostruzione di Gaza
Esteri / Wall Street Journal: “Solo 50 ostaggi israeliani ancora in vita, 66 sarebbero morti”. Hezbollah minaccia Cipro: “Pronti ad attaccare chi aiuta Israele”
Esteri / Netanyahu agli Usa: “Stop al blocco delle armi”. Tensioni tra Israele e Libano, approvati e validati piani operativi per un’offensiva
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg