Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

I jet russi conducono nuovi raid aerei contro le basi dell’Isis in Siria

Immagine di copertina

Le operazioni nella base di Hemeimeem sono state seguite per la prima volta dalla stampa internazionale

All’alba di giovedì 22 ottobre, i caccia russi hanno iniziato nuovi raid aerei contro le basi dell’Isis. I jet sono decollati dall’aeroporto militare di Hemeimeem, nella Siria occidentale. La base, vicina alla città costiera di Latakia, è protetta da sistemi di difesa aerea che sono stati attivati per proteggere gli aerei in fase di decollo. 

La Russia conduce giornalmente attacchi aerei in Siria dal 30 settembre per supportare l’offensiva del governo siriano contro l’Isis. Ma, per la prima volta, alla stampa internazionale è stato permesso di osservare direttamente l’andamento delle operazioni militari russe dalla base di Hemeimeem. I giornalisti sono partiti da Mosca ed erano al seguito del ministro della Difesa russo.

Il 20 ottobre Russia e Stati Uniti hanno firmato un accordo che prevede un codice di condotta per i piloti durante i bombardamenti che i due Paesi stanno conducendo separatamente in Siria. Nonostante il governo russo affermi di avere come obiettivi i militanti dello Stato Islamico, gli Stati Uniti e altri Paesi hanno criticato i bombardamenti, sostenendo che essi siano principalmente indirizzati a gruppi che contrastano le forze di Assad. 

Le incursioni fanno seguito alla visita a Mosca di Bashar al-Assad al presidente russo Vladimir Putin del 20 ottobre.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. | DIRETTA
Esteri / L'Armenia si ritirerà dall'alleanza militare con la Russia
Esteri / Francia, Macron attacca i Repubblicani per l'alleanza con Le Pen. Caos nel centrodestra: Ciotti espulso
Ti potrebbe interessare
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. | DIRETTA
Esteri / L'Armenia si ritirerà dall'alleanza militare con la Russia
Esteri / Francia, Macron attacca i Repubblicani per l'alleanza con Le Pen. Caos nel centrodestra: Ciotti espulso
Esteri / Ucraina: Kiev apre alla partecipazione della Russia al prossimo vertice di pace
Esteri / Hong Kong: annullati i passaporti di sei attivisti per la democrazia rifugiatisi nel Regno Unito
Esteri / Il Papa ripete l’espressione omofoba: “In Vaticano c’è troppa frociaggine”
Esteri / Possesso illegale di arma da fuoco, Hunter Biden giudicato colpevole: rischia 25 anni di carcere
Esteri / Gaza: oltre 37.200 morti dal 7 ottobre. Hamas chiede agli Usa garanzie scritte su una tregua permanente. Blinken: "Ritardano l'accordo". Commissione d'inchiesta Onu accusa Israele di "crimini contro l'umanità". Libano, raid dell'Idf: "Ucciso un importante comandante di Hezbollah". Lanciati oltre 200 razzi contro lo Stato ebraico. Mar Rosso: mercantile colpito al largo dello Yemen
Esteri / Il leader di Al Qaeda invita i foreign fighters ad addestrarsi in Afghanistan per compiere attentati in Occidente
Esteri / Francia, il leader dei Repubblicani: “Abbiamo bisogno di allearci col Rassemblement National”. Rivolta nel partito