Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:16
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un jet militare russo è precipitato nel Mediterraneo

Immagine di copertina

Il MiG-29 è caduto in mare durante un'esercitazione vicino alla portaerei Admiral Kuznetsov, di stanza al largo della Siria per sostenere la campagna pro-Assad

Un jet da combattimento MiG-29 russo appartenente alla portaerei Admiral Kuznetsov è precipitato nel mar Mediterraneo lunedì 14 novembre 2016, secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa citando una dichiarazione diffusa dal ministero della Difesa di Mosca.

Il pilota dell’aereo è riuscito a eiettarsi dal velivolo. Le operazioni aeree russe nella regione non sono state sospese.

Secondo quando riportato dall’agenzia di stampa Ria, il jet è caduto in mare durante un’esercitazione a pochi chilometri dalla portaerei a causa di un guasto.

La Admiral Kuznetsov appartiene a una flottiglia di stanza al largo della Siria che partecipa alla campagna contro i miliziani ribelli che stanno combattendo le forze di Damasco fedeli al presidente Bashar al-Assad.

La flottiglia è composta da altri sette vascelli tra cui un incrociatore nucleare e due sottomarini e la sua navigazione dal Mare del Nord al Mediterraneo per unirsi agli altri dieci mezzi navali già dispiegati nelle acque di fronte alla costa siriana era stata seguita con attenzione e apprensione dalla Nato.

Una crisi all’interno dell’Alleanza atlantica era stata scongiurata quando la flottiglia aveva ritirato una richiesta di rifornimento presso l’enclave spagnola di Ceuta che aveva messo in difficoltà Madrid.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Aborto, negli Stati Uniti stop in 66 cliniche dopo la sentenza della Corte Suprema
Esteri / Barboncino salta sul telecomando e compra accidentalmente 70 dollari di film per adulti
Esteri / Vladimir Kara-Murza, l’oppositore di Putin incarcerato e accusato di “alto tradimento”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Aborto, negli Stati Uniti stop in 66 cliniche dopo la sentenza della Corte Suprema
Esteri / Barboncino salta sul telecomando e compra accidentalmente 70 dollari di film per adulti
Esteri / Vladimir Kara-Murza, l’oppositore di Putin incarcerato e accusato di “alto tradimento”
Esteri / Russia, la minaccia atomica spaventa le élite militari di Mosca: “Pronti a rovesciare Putin”
Esteri / Parlamento Ue: “Europa prepari risposta in caso di attacco nucleare russo”
Esteri / Il giovane re degli scacchi accusato di aver barato più di 100 volte: forse “guidato con un vibratore”
Esteri / Al via il vertice di Praga: sul tavolo il tetto parziale al prezzo del gas
Esteri / Boom di antidepressivi in Russia dopo la “chiamata alle armi” di Putin: + 120%
Esteri / Forze Ucraina verso Kherson, sul tank russo sventola bandiera bianca. Il video
Esteri / Corea del Nord, nuovo lancio di missili balistici verso Mar del Giappone