Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:54
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un soldato israeliano ucciso in una sparatoria a Beersheba

Immagine di copertina

Un uomo armato ha ucciso un soldato israeliano. Le autorità gli hanno sparato e insieme a lui è morto per sbaglio un eritreo che si trovava sul luogo. Decine i feriti

Un uomo armato di pistola e coltello ha fatto irruzione nella stazione centrale degli autobus di Beersheba, nel sud di Israele, uccidendo un soldato dell’esercito israeliano e ferendo almeno 10 persone.

L’aggressore è stato ucciso dalle forze dell’ordine poco dopo l’attacco.

Nel corso dell’attacco, le forze di sicurezza israeliane hanno confuso un eritreo che si trovava sul luogo per un complice dell’uomo che ha attaccato e ucciso il soldato israeliano, e per questo anche lui è morto dopo che le autorità hanno aperto il fuoco contro di lui.

A ottobre 2015 almeno otto israeliani sono morti in seguito ad attacchi compiuti da palestinesi. In seguito all’ondata di violenze che ha colpito la Terra santa, Israele ha imposto misure di sicurezza più restrittive, sia in Cisgiordania che a Gerusalemme.

Complessivamente sono oltre 40 i palestinesi morti nel corso dell’ultimo mese.

– Leggi: Cosa sta succedendo a Gerusalemme tra israeliani e palestinesi, raccontato senza giri di parole 


Ti potrebbe interessare
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio
Esteri / Biden: “Putin è un figlio di put**na e Trump è di una razza diversa”. Il Cremlino: “Modi da cowboy”
Ti potrebbe interessare
Esteri / I Paesi Baltici annunciano un’area di difesa comune, Grigore-Kalev Stoicescu a TPI: “Siamo pronti a difenderci dalla Russia”
Esteri / Due anni di guerra e un’America sempre più lontana: l’Europa è al bivio
Esteri / Biden: “Putin è un figlio di put**na e Trump è di una razza diversa”. Il Cremlino: “Modi da cowboy”
Esteri / Los Angeles, minaccia la polizia con una forchetta di plastica: ucciso
Esteri / Israele, il ministro Gantz: "Primi segnali di un accordo sugli ostaggi". L'Aia, Cina chiede soluzione due Stati: "Palestinesi hanno diritto a lotta armata"
Esteri / Julian Assange, conclusa l’udienza finale: i giudici rinviano il verdetto sull’appello contro la procedura di estradizione
Esteri / Ilaria Salis incontra il deputato Ciani nel carcere di Budapest: “Condizioni migliori dopo il clamore in Italia”
Esteri / “Navalny ucciso con un colpo al cuore”: l’ipotesi del Times
Esteri / Gaza, il principe William: “Troppi morti, basta guerra”
Esteri / Usa all'Aia: "L'attacco del 7 ottobre dimostra esigenze di sicurezza di Israele". Knesset vota contro creazione "unilaterale" Stato palestinese