Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:50
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

È morta la ragazza accoltellata al gay pride di Gerusalemme

Immagine di copertina

Si chiamava Shira Banki, aveva 16 anni. È rimasta uccisa a causa delle ferite riportate in seguito all'attacco di un ebreo ultra-ortodosso che ha accoltellato sei persone

È rimasta uccisa a causa delle ferite riportate in seguito all’attacco di un ebreo ultra-ortodosso che ha accoltellato sei persone al gay pride di Gerusalemme lo scorso giovedì 30 luglio.

Si chiamava Shira Banki e aveva 16 anni. Nelle ore immediatamente successive alla sua morte, avvenuta domenica 2 agosto, nel luogo in cui si è consumato l’attentato è stata organizzata una veglia in suo ricordo.

Per l’occasione si sono riunite centinaia di persone, tra cui i suoi insegnanti, i compagni di scuola e alcuni membri della comunità gay di Gerusalemme.

A tal proposito il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha promesso “tolleranza zero” nei confronti degli estremisti, definendo l’avvenimento di giovedì “molto grave”.

Le sue parole erano indirizzate anche a quanto avvenuto due giorni prima, il 31 luglio, quando un gruppo di estremisti israeliani ha dato fuoco a due abitazioni in Cisgiordania, uccidendo un bambino di 18 mesi.

Il governo israeliano ha approvato nuove misure per contrastare la violenza ultra-nazionalista contro i palestinesi, tra cui la detenzione senza processo per gli israeliani estremisti.

Questa politica di detenzione è stata a lungo messa in pratica nei confronti dei palestinesi, ma secondo quanto riporta la Bbc raramente sarebbe stata utilizzata per gli israeliani.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale
Esteri / Bradley Cooper minacciato nella metropolitana di New York: “Aggredito con un coltello”
Esteri / AIRL, a Roma il Gala dell’amicizia italo-libica: “Che sia l’inizio di una nuova vita, di una stretta collaborazione”
Esteri / Variante, nel Regno Unito torna l’obbligo di mascherina nei luoghi e sui mezzi pubblici
Esteri / Austria, morto di Covid l’esponente No Vax Biacsics: aveva tentato di curarsi con clisteri di candeggina
Esteri / Usa, sparatoria in una scuola del Michigan: 15enne apre il fuoco sui compagni. Morti 3 studenti
Cronaca / L'a.d. di Moderna: “Vaccini meno efficaci contro Omicron"