Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:13
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

L’Isis ha bruciato vivo un egiziano cristiano nel Sinai

Immagine di copertina

I copti rappresentano circa il 10 per cento della popolazione egiziana e la più grande comunità cristiana del Medio Oriente. Da tempo l'Isis li perseguita

Medhat Hana, un cittadino egiziano cristiano di 45 anni, è stato bruciato vivo da sedicente Stato Islamico nel nordest del monte Sinai, in Egitto, mercoledì 22 febbraio 2017.

Lo ha riferito una fonte anonima della sicurezza egiziana all’agenzia statunitense Associated Press, precisando che presunti jihadisti dell’Isis hanno ucciso a colpi di arma da fuoco anche un altro egiziano copto, Saad Hana, di 65 anni. Le due vittime erano padre e figlio.

Le uccisioni seguono minacce di colpire i cristiani egiziani fatte dall’Isis attraverso un video diffuso tra domenica 19 e lunedì 20 febbraio.

I copti rappresentano circa il 10 per cento della popolazione egiziana e la più grande comunità cristiana del Medio Oriente, da tempo perseguitati dall’Isis.

*Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza