Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Iran, Donald Trump ha detto a Macron che abbandonerà l’accordo sul nucleare

Immagine di copertina
Il presidente Donald Trump

A rivelarlo è il quotidiano americano New York Times, secondo cui Donald Trump avrebbe rivelato la sua decisione a Macron durante un colloquio telefonico

Il presidente americano Donald Trump ha detto al collega francese Emmanuel Macron che ha intenzione di abbandonare l’accordo sul nucleare iraniano.

A rivelarlo è il quotidiano americano New York Times.

Donald Trump avrebbe rivelato la sua decisione a Macron oggi, 8 maggio 2018, durante un colloquio telefonico.

Fonti vicine al presidente francese Emmanuel Macron e citate dall’emittente francese BFMTV smentiscono le indiscrezioni pubblicate dal New York Times.

Il presidente Trump annuncerà ufficialmente la sua decisione sull’accordo nucleare iraniano alle 20.00 italiane.

Il presidente, fortemente critico verso l’intesa con Teheran, deve esprimersi entro il 12 maggio.

I media americani già da giorni riferiscono che la Casa Bianca ha optato per l’uscita dall’accordo.

Il quotidiano New York Times aveva già citato alcuni diplomatici europei, che hanno detto di non essere riusciti a convincere Trump a confermare l’impegno degli Stati Uniti.

Il presidente dell’Iran, Hassan Rohani, nei giorni scorsi ha avvertito che gli Stati Uniti paghernano “a caro prezzo” l’eventuale uscita dall’accordo, ha dichiarato lunedì 7 maggio 2018 il presidente iraniano.

Anche il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, ha duramente censurato l’intesa, sostenendo che si base su delle menzogne e che permette all’Iran di procedere comunque con l’arricchimento dell’uranio.

Il 30 aprile, infatti, il premier israeliano, Benjamin Netanyahu,  ha rivelato di essere a conoscenza di “documenti nucleari segreti” che provano che l’Iran non ha mai rinunciato al proprio programma nucleare per scopi militari.

Nei giorni scorsi il segretario generale delle Nazioni Unite, Antonio Guterres, ha invece esortato il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, a non uscire dall’accordo sul nucleare con l’Iran.

Anche Gran Bretagna, Francia, Germania e l’Unione europea avevano cercato nei giorni passati di convincere Donald Trump a non abbandonare l’accordo sul nucleare iraniano.

In questo articolo vi abbiamo spiegato tutto quello che c’è da sapere in merito all’accordo sul nucleare iraniano.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, Olaf Scholz è il nuovo cancelliere: dopo 16 anni Angela Merkel lascia il governo
Esteri / “Abbiamo lasciato morire i civili sotto i Talebani”: la testimonianza shock di un funzionario britannico
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Germania, Olaf Scholz è il nuovo cancelliere: dopo 16 anni Angela Merkel lascia il governo
Esteri / “Abbiamo lasciato morire i civili sotto i Talebani”: la testimonianza shock di un funzionario britannico
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: “Sto bene, forza Bologna!”
Esteri / India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: si temono 14 morti
Esteri / Turismo spaziale, il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è partito per l’Iss dove trascorrerà 12 giorni
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggredisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio