Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Iran, nuovo sequestro di una petroliera straniera nel Golfo Persico

Immagine di copertina
La petroliera britannica sequestrata a luglio. Credit: AFP

Il precedente a luglio con una petroliera britannica che si trova ancora sotto sequestro

L’Iran ha messo in atto un nuovo sequestro di una petroliera straniera nel Golfo Persico, secondo quanto riportato dall’emittente televisiva statale e riportato da Reuters.

A eseguire l’operazione è stato il Corpo delle Guardie rivoluzionarie iraniane, che ha fermato la petroliera e sequestrato il carico, costituito carburante che era destinato ad un paese arabo.

L’equipaggio della nave, composto da marinai stranieri, è stato arrestato con l’accusa di contrabbando di carburante, secondo quanto riporta l’emittente qatariota Al Jazeera.

“Le forze navali dell’IRGC hanno sequestrato una petroliera straniera nel Golfo Persico che contrabbandava carburante per alcuni paesi arabi”, ha detto la televisione citando il comandante delle Guardie rivoluzionarie Ramezan Zirahi.

“Trasportava 700mila litri di carburante. Sette marinai a bordo della nave cisterna, di nazionalità diverse, sono stati arrestati”.

A luglio scorso, l’Iran ha sequestrato una petroliera britannica nello Stretto di Hormuz per presunte violazioni delle regole navali. L’imbarcazione è ancora sotto sequestro.

Il nuovo sequestro arriva mentre cresce la tensione con gli Stati Uniti, dopo che Washington ha aumentato le sanzioni contro l’Iran nel settore petrolifero.

Iran, i guardiani della Rivoluzione hanno sequestrato una petroliera britannica nello stretto di Hormuz
Usa: “Vogliamo una coalizione internazionale per difendere le petroliere tra Yemen e Iran”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: alle 14 ha lasciato il commissariato
Esteri / India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: si temono 14 morti
Esteri / Turismo spaziale, il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è partito per l’Iss dove trascorrerà 12 giorni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Patrick Zaki è stato scarcerato: alle 14 ha lasciato il commissariato
Esteri / India, precipita elicottero che trasportava il capo delle forze armate: si temono 14 morti
Esteri / Turismo spaziale, il miliardario giapponese Yusaku Maezawa è partito per l’Iss dove trascorrerà 12 giorni
Esteri / “Perché non indossi l’hijab?”: la polizia iraniana aggradisce una donna su un bus | VIDEO
Esteri / Mosca ammassa truppe al confine con l’Ucraina. Biden minaccia Putin di forti sanzioni: “Tornare alla diplomazia”
Esteri / “Se siete in questa chiamata siete licenziati”: manager dà il benservito a oltre 900 dipendenti su Zoom
Esteri / India, adolescente decapita la sorella con l’aiuto della madre
Esteri / Processo a Patrick Zaki: firmato ordine di scarcerazione in attesa dell’udienza del primo febbraio
Esteri / La foto di famiglia del deputato Usa tra albero di Natale e armi. È polemica
Esteri / Francia, scontri al primo comizio di Zemmour: il candidato di estrema destra afferrato al collo