Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:35
Pirelli Summer Promo
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Indonesia, sottomarino scomparso a nord di Bali con 53 persone a bordo

Immagine di copertina

Indonesia, sottomarino scomparso a nord di Bali con 53 persone a bordo

Un sottomarino indonesiano è scomparso a nord di Bali con 53 persone a bordo. La notizia è stata riportata dal sito di intelligence e informazioni militari Janes e confermata dai vertici della marina militare. Il sottomarino di fabbricazione tedesca KRI Nanggala-402 era impegnato in esercitazioni, tra cui il lancio di alcuni siluri, di cui però non ha trasmesso i risultati come era previsto. Il primo ammiraglio Julius Widjojono ha assicurato che la marina militare lo sta cercando e di aver chiesto aiuto per le operazioni a Australia e Singapore. “Conosciamo la zona ma è piuttosto profonda”, ha affermato.

Le ricerche si stanno concentrando in un’area marina 90 chilometri al largo della nota meta turistica indonesiana. I contatti con l’unità navale si sono interrotti alle 4.30 di notte, ora locale. Secondo quanto riportato dalla marina indonesiana, il sottomarino è stato costruito in Germania nel 1978 ma era stato sottoposto a una lunga ristrutturazione in un cantiere navale sud coreano nel 2012. Il comandante della Marina militare indonesiana ha dichiarato all’agenzia Kompas che i contatti con il sommergibile si sono persi subito dopo che quest’ultimo aveva ricevuto l’autorizzazione a un’immersione in profondità.

Leggi anche: 1. I peggiori incidenti avvenuti nei sottomarini negli ultimi anni 2. L’Indonesia controcorrente: ecco perché inizia la campagna di vaccinazioni dai giovani

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti. Hamas chiede un'escalation su tutti i fronti. Tel Aviv nega ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo lancia droni su due basi in Israele. Unrwa: "Impedito accesso ai convogli di cibo nel nord della Striscia"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza: oltre 34.180 morti. Hamas chiede un'escalation su tutti i fronti. Tel Aviv nega ogni coinvolgimento con le fosse comuni di Khan Younis. Libano, Idf: "Uccisi due comandanti di Hezbollah". Il gruppo lancia droni su due basi in Israele. Unrwa: "Impedito accesso ai convogli di cibo nel nord della Striscia"
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi