Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:18
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Gli indiani d’America protestano sotto la Casa Bianca contro gli oleodotti voluti da Trump

Immagine di copertina

“Continueremo la nostra protesta pacifica”, ha affermato Dave Archambault, rappresentante della tribù Sioux Standing Rock

Migliaia di nativi americani hanno protestato davanti alla Casa Bianca contro la decisione del presidente degli Stati Uniti Donald Trump di avviare la costruzione degli oleodotti che passerebbero nelle loro terre. 

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

“Abbiamo marciato contro l’ingiustizia e continueremo la nostra protesta pacifica”, ha detto all’Ansa Dave Archambault, rappresentante della tribù Sioux Standing Rock, organizzatori della marcia che ha portato varie tribù di indiani d’America sino alla Casa Bianca.

“Le popolazioni indigene non possono sempre essere messe da parte a vantaggio degli interessi aziendali o dei capricci del governo”, ha detto ancora. 

Gli oleodotti contro cui i nativi americani protestano sono quelli di Dakota Access e Keystone XL, bloccati dall’amministrazione Obama ma rilanciati da Trump con un ordine esecutivo.

Secondo gli indiani d’America si tratta di una violazione della legge e di una aggressione alle loro terre, con il rischio di possibili inquinamenti delle falde acquifere.

I manifestanti sono riuniti davanti alla Casa Bianca dove intonano slogan a difesa dell’ambiente e dell’acqua, indossando costumi tradizionali. 

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.**

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"