Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 13:16
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Come è stata evitata una strage all’aeroporto di San Francisco

Immagine di copertina
Credit: Reuters

L'8 luglio un velivolo canadese stava per atterrare su quattro aerei pieni di passeggeri. Ora le autorità federali stanno indagando sulla vicenda

La Federal Aviation Administration (Faa) statunitense sta indagando su i fatti avvenuti l’8 luglio all’aeroporto di San Francisco, dove un velivolo della Air Canada ha sbagliato pista e ha planato su quattro aerei in partenza, pieni di passeggeri e carburante.

L’Airbus 320 della compagnia canadese, decollato da Toronto, è stato autorizzato a sbarcare all’aeroporto internazionale californiano. Il pilota però ha inavvertitamente cominciato a scendere verso una pista dove quattro aerei erano in attesa di ricevere il permesso di decollare.

L’audio delle conversazioni tra il controllo del traffico aereo e i piloti è stato anche pubblicato sul sito Live ATC. Alle 23:50 ora locale di venerdì 7 luglio, le 8.50 del mattino dell’8 luglio in Italia, il volo Air Canada 759, con 135 passeggeri a bordo ha chiesto di poter procedere con l’atterraggio sulla pista 28 Destra.

“Air Canada 759 potete procedere con l’atterraggio sulla pista 28 Destra, vento 270 gradi a velocità di 8 nodi”, hanno risposto dalla torre di controllo. Dopo aver confermato l’autorizzazione, il comandante ha richiamato i tecnici a terra.

“Torre, qui è Air Canada 759: vediamo alcune luci sulla pista, le luci stanno attraversando la pista, confermate che possiamo atterrare?”, aveva chiesto allarmato il comandante alla torre di controllo. “Non c’è nessuno sulla pista 28 Destra tranne voi, confermiamo l’atterraggio Air Canada 759”, era stata la risposta.

Qui è possibile ascoltare le comunicazioni originali pubblicate da LiveATC.

In pochi secondi si sentono alcuni piloti commentare le prime manovre di atterraggio dell’aereo canadese. La torre di controllo, accortasi dell’errore, ha richiamato il volo Air Canada 759 e ha ordinato il go around, il segnale che identifica l’annullamento dell’operazione e il ritorno in volo.

È successo tutto in quaranta secondi. “Air Canada vi stavate dirigendo verso Charlie”, ha detto il tecnico a terra al comandante riferendosi alla pista taxi, la pista di rullaggio dove gli aerei attendono il permesso di decollare. Al momento le autorità federali stanno indagando su una vicenda che poteva causare oltre un migliaio di morti.

“Il velivolo è atterrato in aeroporto senza alcun problema dopo il go around”, ha annunciato l’ufficio stampa di Air Canada, rifiutandosi di commentare i fatti oggetto di indagine.

Il quotidiano californiano San Jose Mercury, che è stato tra i primi a dare la notizia del mancato disastro , ha riportato come la vicenda sia stata ampiamente discussa negli ambienti dell’aviazione.

“Se è vero, ciò che è accaduto poteva essere il più grande disastro dell’aviazione nella storia degli Stati Uniti”, ha dichiarato al quotidiano Ross Aimer, capitano in pensione della United Airlines. “Immaginate un Airbus scontrarsi con quattro aerei pieni di passeggeri e carburante, quanto sarebbe stato orribile?”, ha aggiunto Aimer.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Ti potrebbe interessare
Esteri / Nuovi raid in Siria, bombardato un ospedale ad Afrin: almeno 18 morti
Esteri / La Regina Elisabetta taglia la torta con una spada: il video è esilarante
Esteri / È morto l’uomo con la famiglia più grande al mondo: aveva 38 mogli e 89 figli
Esteri / La variante Delta spaventa il mondo. Contagiosità, efficacia dei vaccini: cosa sappiamo
Esteri / Vertice tra Biden e Draghi al G7: "Europeismo e atlantismo nostri pilastri
Esteri / Sorelline rapite dal padre: ritrovato in fondo al mare il corpo di Olivia. Si cerca l'altra bambina
Esteri / Cameraman corre più veloce di tutti gli atleti e vince i 100 metri: il video è virale
Esteri / La balena inghiottisce il pescatore: l’uomo si salva per un colpo di tosse
Esteri / La morte di George Floyd e la pandemia da Covid-19: le storie che hanno vinto i premi Pulitzer del 2021
Esteri / L’Iran espelle una suora italiana