Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Uno scuolabus perde il controllo in Tennessee, almeno sei bambini sono rimasti uccisi

Immagine di copertina

L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì 21 novembre a Chattanooga. L'autista 24enne è stato arrestato

Uno scuolabus che riportava a casa bambini tra i cinque e i dieci anni si è schiantato contro un albero intorno alle 16 di lunedì 21 novembre 2016 a Chattanooga, nello stato del Tennesee, uccidendo almeno sei bambini e ferendone diversi.

L’autista, il 24enne Johnthony Walker, è stato preso in custodia ed è stato incriminato per omicidio stradale, condotta pericolosa e guida spericolata, secondo quanto riportato da USA Today, ma si tratta di una notizia non verificata.

In precedenza, la polizia locale aveva riferito attraverso il suo account Twitter che il conducente dello scuolabus era sotto interrogatorio e stava collaborando con le autorità.

Secondo le prime ricostruzioni, l’alta velocità del veicolo è probabilmente tra le cause principali dell’incidente. Cinque dei bambini sono stati rinvenuti morti all’interno del mezzo mentre un sesto è deceduto in ospedale a causa delle ferite riportate. Due o tre sono in gravi condizioni. Non è chiaro quanti fossero gli studenti a bordo dello scuolabus.

Il veicolo riverso su un lato si è accartocciato su un albero, probabilmente dopo aver urtato un palo della luce. Alcuni dei bambini che avevano riportato ferite superficiali sono stati curati sul posto.

Ti potrebbe interessare
Esteri / L’ambasciata Usa a Mosca ha chiesto ai cittadini americani di lasciare subito la Russia
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Esteri / Ucraina, referendum in Donbass: vincono i sì con oltre il 90%
Ti potrebbe interessare
Esteri / L’ambasciata Usa a Mosca ha chiesto ai cittadini americani di lasciare subito la Russia
Esteri / Minaccia nucleare, bando urgente di Mosca per l’acquisto di ioduro di potassio
Esteri / Ucraina, referendum in Donbass: vincono i sì con oltre il 90%
Esteri / Iran, la minaccia della polizia per piegare la rivoluzione: “Useremo tutta la forza”
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”
Esteri / DART: la missione spaziale per deviare gli asteroidi che minacciano la Terra