Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:42
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Centinaia di Palestinesi hanno dato fuoco alla tomba del patriarca Giuseppe a Nablus

Immagine di copertina

È un luogo sacro per ebrei, cristiani e musulmani, ed è considerato il sepolcro di Giuseppe, patriarca biblico figlio di Giacobbe e padre di Efraim e Manasse

All’alba di oggi, 16 ottobre 2015, centinaia di palestinesi hanno incendiato la tomba del patriarca biblico Giuseppe situata a Nablus, in Cisgiordania, con il lancio di bottiglie molotov.

Le forze dell’ordine palestinesi hanno disperso i responsabili dell’incendio e i vigili del fuoco sono riusciti a spegnere le fiamme, ma il luogo sacro è stato ugualmente danneggiato.

La tomba – un luogo sacro per ebrei, cristiani e musulmani – è considerata il sepolcro di Giuseppe, patriarca biblico figlio di Giacobbe e padre di Efraim e Manasse, da cui sono poi nate le omonime tribù d’Israele.

L’attacco è arrivato poche ore dopo che il premier israeliano Benjamin Netanyahu aveva chiesto alle autorità palestinesi di fare in modo che l’ondata di violenze contro la popolazione israeliana terminasse.

Negli ultimi giorni, sette israeliani sono morti e diverse decine di persone sono rimaste ferite in seguito agli scontri con i palestinesi.

Per questa ragione, le autorità israeliane hanno deciso di instaurare diversi posti di blocco a Gerusalemme al fine di evitare le violenze.

– LEGGI ANCHE: Cosa sta succedendo a Gerusalemme tra israeliani e palestinesi 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "La Russia nel Donbass sta commettendo un genocidio". Onu: quasi 4.000 le vittime civili
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Ti potrebbe interessare
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky: "La Russia nel Donbass sta commettendo un genocidio". Onu: quasi 4.000 le vittime civili
Esteri / Un nuovo Commonwealth con i Paesi europei più ostili alla Russia: il piano di Boris Johnson
Esteri / Muskgate: l’accusa di molestie e il giallo dei 250mila dollari pagati da SpaceX
Esteri / L’Oklahoma approva la legge contro l’aborto: è la più restrittiva degli Usa
Esteri / La disperata fuga in auto sulle strade del Donbass tra le bombe dei russi
Esteri / Guerra in Ucraina, Lavrov, il piano di pace italiano "non è serio". L'Italia revoca 4 onorificenze ai russi "per indegnità"
Esteri / Strage in Texas, chi è Salvador Ramos: il killer che ha sparato a scuola uccidendo 19 bambini
Esteri / Dopo 11 anni, una consulente di Shell si dimette e accusa l’azienda: “Ha causato danni estremi all’ambiente”
Esteri / Elon Musk sulla crisi demografica in Italia: “Se continua così non ci saranno più italiani”