Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 08:56
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

In un convento di suore del Wisconsin si prega ininterrottamente dal 1878

Immagine di copertina

È dal 1878 che c’è sempre qualcuno a pregare nella chiesa francescana di La Crosse negli Stati Uniti

Nel convento di Saint Rose, nella città statunitense di La Crosse, le suore della congregazione Franciscan Sisters of Perpetual Adoration (Fspa) pregano ininterrottamente dal 1878.

Le preghiere che rivolgono per malati e bisognosi non si fermano nemmeno la notte: nella chiesa c’è sempre qualcuno, a qualunque ora.

“Se sono le 23 ed è il mio turno di preghiera, ma non c’è nessun’altra sorella con me, non posso semplicemente andare a dormire. Insomma, sono 137 anni [che c’è sempre qualcuno a pregare]!”, ha dichiarato Sarah Hennessey, una sorella della congrega.

Nel 2000, il numero di suore ha iniziato a diminuire: è stato in quel momento che la congregazione ha chiesto aiuto alla comunità. Chiunque voglia può così partecipare a sessioni di preghiera di un’ora ciascuna, e nella chiesa ci devono sempre essere almeno due persone per volta.

Sarah Hennessey è anche colei che si occupa di accumulare e rispondere a tutte le richieste di preghiera, che poi riassume giornalmente in un libricino da lasciare nella chiesa, in modo da informare coloro che si occuperanno di pregare quel giorno su cosa e per chi farlo.

La congregazione Franciscan Sisters of Perpetual Adoration accetta richieste di preghiera da tutto il mondo, via email, attraverso foglietti e per telefono.

(Qui sotto il video di Associated Press che spiega come funzionano i turni e le richieste di preghiera)

Ti potrebbe interessare
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Ti potrebbe interessare
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio
Esteri / “Russia responsabile dell’assassinio di Litvinenko”: la sentenza della Corte europea dei diritti dell’uomo
Esteri / La disperazione di Haiti dopo il terremoto: il fotoreportage su The Post Internazionale
Esteri / Canada, Trudeau perde la scommessa delle elezioni anticipate: liberali al governo senza maggioranza
Esteri / India, sequestrate tre tonnellate di eroina proveniente dall’Afghanistan
Esteri / Usa: marito e moglie No vax muoiono di Covid, dicevano che il vaccino è “un attacco ai diritti umani”