Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Un impianto energetico svedese brucia vestiti di H&M al posto del carbone

Immagine di copertina

L'impianto vuole adeguarsi al resto del Paese e bruciare esclusivamente spazzatura e materiali riciclati, tra cui loro fanno rientrare anche i vestiti H&M

A Nord Ovest di Stoccolma, in Svezia, c’è un impianto energetico che brucia i vestiti della celebre azienda d’abbigliamento svedese H&M per usarli al posto del carbone.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

La centrale per la precisione è quella di Malarenergi AB, presso Vasteras, che ha in programma entro il 2020 di adeguarsi al resto del Paese e abbandonare totalmente l’uso di carburanti fossili per produrre energia e calore. Questo significa bruciare legno e rifiuti riciclati, inclusi i vestiti di H&M scartati dall’azienda.

Johanna Dahl, che si occupa delle relazioni esterne di H&M in Svezia, ha chiarito alla rivista Bloomberg: “H&M non brucia nessun vestito che potrebbe essere utilizzato. Ma è nostro dovere legale assicurarci che vengano distrutti quei vestiti che contengono muffa o non rispettano le nostre regole molto rigide circa la composizione chimica dei materiali”.

A tal proposito Jens Neren, che si occupa di trovare la materia prima da bruciare nella centrale, assicura che per l’impianto i vestiti di H&M sono “materiali combustibili”.

Solo nel 2017 sono state bruciate quindici tonnellate di vestiti scartati di H&M, insieme alle 400mila di rifiuti provenienti anche dal Regno Unito, per riscaldare un totale di 150mila abitazioni.

Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Ti potrebbe interessare
Esteri / La provocazione di Putin: Edward Snowden diventa cittadino russo
Esteri / Gas, perdite nei gasdotti Nord Stream 1 e 2: “Danni deliberati”
Esteri / Patrick Zaki, ipotesi prolungamento processo
Esteri / In fuga da Putin, le autorità della Finlandia: “Oltre 7mila russi entrati lunedì dalla frontiera”
Esteri / Medvedev: “La Russia ha il diritto di usare le armi nucleari se necessario, la Nato non interferirà”
Esteri / DART: la missione spaziale per deviare gli asteroidi che minacciano la Terra
Esteri / Cuba approva con un referendum il codice delle famiglie: le coppie omosessuali potranno sposarsi e adottare
Esteri / Russia, neonazista apre il fuoco in una scuola: almeno 13 morti, tra cui 7 bambini
Esteri / Trionfo Meloni, esultano Orban e Le Pen: “Vittoria meritata”. Premier Borne: “Vigileremo sul rispetto dei diritti umani”
Esteri / Iran: uccisa con 6 proiettili la 20enne Hadis Najafi mentre manifestava per Mahsa Amini