Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:23
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il Venezuela ha sequestrato 4 milioni di giocattoli per distribuirli ai poveri

Immagine di copertina

I manager di due aziende di distribuzione sono stati arrestati con l'accusa di aver speculato sui prezzi di vendita

Le autorità venezuelane hanno arrestato i dirigenti di due aziende di giocattoli e sequestrato circa quattro milioni di giochi per bambini con l’accusa di aver speculato sui prezzi degli articoli in vendita in vista del Natale. Secondo quanto riferito dalle stesse autorità, i giocattoli saranno distribuiti tra i bambini poveri.

La settimana precedente, il governo venezuelano aveva ordinato ai rivenditori di far scendere i prezzi degli articoli in vendita del 30 per cento, una misura fortemente criticata dalle aziende, che l’hanno considerata considerata una manovra populista che li avrebbe condotti verso la bancarotta.

La Sundde, un’agenzia venezuelana per la difesa dei consumatori, ha dichiarato che l’azienda di distribuzione di giocattoli Kreisel era pronta a vendere i propri articoli con un prezzo maggiorato fino al 50mila per cento.

Il Venezuela è dal 2013 vittima di una forte inflazione che ha fatto crescere i prezzi dei beni di consumo fino al 2mila per cento l’anno che ha costretto il governo a misure impopolari, come quella di stabilire i prezzi per legge.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"
Esteri / San Marino, raggiunta l’immunità di gregge (con lo Sputnik)
Esteri / Cade da una gru durante un video in diretta: morta a 23 anni la star di TikTok Xiao Qiumei