Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Il secondo discorso di Emma Watson

Immagine di copertina

L’attrice britannica e ambasciatrice per UN Women ha parlato della parità di genere al World Economic Forum di Davos

L’attrice britannica e ambasciatrice per UN Women Emma Watson è intervenuta al World Economic Forum di Davos, in Svizzera, per promuovere la campagna He For She sulla parità di genere.

Emma Watson ha parlato il 22 gennaio 2015 al fianco del segretario generale delle Nazioni Unite Ban Ki-moon, del presidente del Rwanda Paul Kagame, del primo ministro svedese Stefan Löfven e del direttore esecutvo di UN Women, Phumzile Mlambo-Ngcuka, tra gli altri.

“Vi è oggi più che mai una maggiore comprensione che le donne devono essere uguali agli uomini e devono partecipare in modo paritario nelle nostre vite, nelle nostre case, nelle nostre società, nei nostri governi e nei nostri posti di lavoro”, ha detto la Watson.

È il secondo discorso di Emma Watson, dopo quello dello scorso settembre con cui l’attrice britannica ha presentato presso le Nazioni Unite la campagna He For She (qui il filmato).

La campagna incoraggia gli uomini di tutto il mondo a denunciare le disuguaglianze di genere e partecipare in prima linea.

Il video del primo discorso di Emma Watson è stato visto milioni di volte online, ma le è costato minacce da alcuni hacker che hanno avvertito l’attrice di voler pubblicare alcune sue foto nuda.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran
Ti potrebbe interessare
Esteri / Madre di 32 anni strangola i figli e poi tenta il suicidio: salvi lei e il bimbo di 7 mesi
Esteri / Denuncia anonima a scuola: “Quella mamma ha OnlyFans”. Tagliata fuori da tutte le attività scolastiche
Esteri / “Donna incinta condannata a morte”: continuano le proteste in Iran
Esteri / Ucraina, allarme antiaereo a Kiev e in gran parte del Paese. Zelensky chiede jet e missili
Esteri / Spagna, attacco in due chiese con un machete: una vittima e quattro feriti. Si indaga per terrorismo
Esteri / Biden conferma l'invio di 31 carri armati Abrams in Ucraina: "Non è un'offensiva contro la Russia, aiutiamo Kiev a difendersi"
Esteri / Marocco ed Arabia Saudita firmano un accordo di cooperazione nella lotta al terrorismo
Esteri / Il video shock dal fronte ucraino: i soldati immersi nella “jacuzzi” militare
Esteri / Domandano aiuto alla nonna materna per tenere il nipote, lei chiede 20 euro l’ora più extra
Esteri / La reazione di Mosca all'invio dei tank americani in Ucraina: "Li distruggeremo"