Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il Regno Unito vuole riconoscere lo stato palestinese

Immagine di copertina

Il parlamento britannico ha approvato a larga maggioranza una mozione non vincolante sul riconoscimento dello stato palestinese

Il parlamento britannico ha votato ieri sera una mozione non vincolante in cui si chiede al governo di “riconoscere lo stato palestinese accanto allo stato d’Israele”.

La mozione non ha alcun valore effettivo, dal momento che sarà il governo a decidere se riconoscere o meno lo stato palestinese, ma ha un forte valore simbolico, soprattutto tenendo conto che solo dieci giorni fa la Svezia ha annunciato il riconoscimento dello stato.

La mozione è stata approvata con una maggioranza bipartisan composta da conservatori, laburisti e liberaldemocratici, e ha visto 274 voti favorevoli e 12 contrari.

Nonostante sia un voto esclusivamente simbolico, Israele ha duramente condannato il voto della Camera dei Comuni. Il ministro degli Esteri israeliano Avigdor Lieberman ha detto che si tratta di “un’iniziativa prematura che mina le chance di raggiungere la pace”.

Nel 2012 l’assemblea generale delle Nazioni Unite ha votato a larga maggioranza per rendere l’Autorità Nazionale Palestinese uno “stato osservatore non membro” dell’Onu: in quell’occasione il Regno Unito si astenne.

Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel. La guida al voto
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio