Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:31
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Il bambino simbolo della sofferenza di Aleppo appare in TV per la prima volta

Immagine di copertina

Omran Daqneesh venne estratto vivo dopo i bombardamenti che colpirono la città nel 2016. A quasi un anno da quegli avvenimenti, è comparso in un’intervista televisiva

La foto Omran Daqneesh, il bambino siriano estratto vivo dalle macerie il 18 agosto 2016, è diventata uno dei simboli della guerra in Siria.

Quel bambino alto poco più di un metro, e completamente ricoperto di polvere e sangue, si trovava ad Aleppo, campo di battaglia tra governo e forze ribelli, durante un attacco aereo in un quartiere settentrionale della città.

Omran fu salvato e portato in un’ospedale di Aleppo dove venne curato dai medici, riuscendo a sopravvivere, a differenza del fratello che morì durante i bombardamenti.

Nei mesi dopo l’attentato, l’immagine di quel bambino è stata usata numerose volte per illustrare le conseguenze del regime di Assad sulla città di Aleppo, la più grande della Siria. 

Secondo quanto riporta il Telegraph, la famiglia di Omran non ha mai voluto rilasciare interviste ai media, restando fedele al regime di Assad durante tutto l’assedio.

Per la prima volta dopo quasi un anno da quegli avvenimenti, la sera del 5 giugno 2017, Omran e i suoi genitori compariranno in un’intervista televisiva della giornalista Kinana Allouche per Al-Mayadeen, una stazione televisiva libanese che supporta il regime.

(Credit: Facebook. L’articolo continua dopo l’immagine)

Kinana Allouche ha pubblicato su Facebook alcuni scatti in cui compare in compagnia del bimbo che appare in salute:

Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Ti potrebbe interessare
Esteri / “È un terrorista”: Tokyo, atleta iraniano accusato dopo l’oro nella pistola
Esteri / Donna di 60 anni ruba diamanti per 5 milioni di euro con un gioco di prestigio
Esteri / Donna israeliana dona un rene a un bambino di Gaza: “Ma la politica non c’entra”
Esteri / Teologo musulmano critica i completi delle pallavoliste turche: “Siete sultani della fede, non dello sport”
Esteri / Variante Delta, Fauci: “Vaccinati o no, la contagiosità dei positivi è identica”
Esteri / Obbligo di vaccino per i dipendenti Google e Facebook
Esteri / A che punto è la crisi politica in Tunisia: Said licenzia 20 alti funzionari di governo
Economia / Effetto Covid, per tornare in ufficio i lavoratori londinesi chiedono un aumento di stipendio
Esteri / In Germania è iniziata ufficialmente la quarta ondata di Covid
Esteri / Influencer di giorno, narcotrafficante di notte: arrestata la 19enne "Miss Cracolandia"