Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:38
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Guerra in Ucraina, interviene la Cina: “Dopo discorso Putin serve riaprire il dialogo”

Immagine di copertina

In seguito il discorso di Putin di oggi in cui si è scagliato nuovamente contro l’occidente, il portavoce del Ministero degli Esteri cinese Wang Wenbin ha ribadito la necessità di un dialogo tra la Russia e i suoi avversari in Ucraina. Ogni sforzo per raggiungere un cessate il fuoco dovrà essere sopportato, secondo il vertice della diplomazia cinese. “La posizione della Cina sull’Ucraina è stata coerente e chiara”, ha detto Wang esortando “a trovare un modo per affrontare le preoccupazioni sulla sicurezza di tutte le parti”. L’annuncio di Putin di una mobilitazione parziale, quindi dell’invio al fronte di 300 mila riservisti, ha prevaricato i limiti della facciata da “operazione militare speciale” da lui impiegata finora per parlare della guerra in Ucraina. Si tratterebbe ora di una questione di difesa nazionale “l’Occidente ha ricattato la Russia, ma la Russia ha molte armi con cui rispondere. Utilizzeremo tutte le risorse che abbiamo per difendere la nostra gente” ha detto Putin alludendo all’arma nucleare. Il suo discorso alla nazione si è imposto nella conferenza ONU a New York, dove sono presenti i capi di governo di tutti i paesi, escluso lui, rimpiazzato da Lavrov.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Ciao, ho 30 anni e sono il problema
Esteri / Hamas: "La guerra non è l'ultimo round contro Israele". Anera riprende le attività a Gaza
Esteri / Vaccini, l’Europarlamento boccia la proposta di creare il “Cern della Salute” per tutelare l’interesse pubblico
Ti potrebbe interessare
Esteri / Ciao, ho 30 anni e sono il problema
Esteri / Hamas: "La guerra non è l'ultimo round contro Israele". Anera riprende le attività a Gaza
Esteri / Vaccini, l’Europarlamento boccia la proposta di creare il “Cern della Salute” per tutelare l’interesse pubblico
Esteri / È morto O. J. Simpson, l'ex campione di football americano aveva 76 anni
Esteri / Di chi è il Medio Oriente? I limiti di Washington e il campo minato delle grandi potenze mondiali (di G. Gambino)
Esteri / Fonti intelligence: “Imminente l'attacco dell’Iran”. Biden assicura: “Proteggeremo Israele”. Wall Street Journal: “Si teme gran parte degli ostaggi a Gaza siano morti”
Esteri / Biden: “La politica di Netanyahu su Gaza è un errore. Israele accetti tregua unilaterale di sei-otto settimane". Cnn: "Hamas ha detto che non riesce a rintracciare 40 ostaggi per l’accordo”
Esteri / Clima, la CEDU condanna la Svizzera
Esteri / Isis minaccia attentati negli stadi durante i quarti di finale di Champions League
Esteri / Gaza: i morti salgono a 33.360, quasi 76mila i feriti. Scoppia la guerra commerciale tra Ankara e Tel Aviv. Borrell: "Non esiste una soluzione militare". Iran, la Marina Pasdaran: "La presenza di Israele negli Emirati Arabi è una minaccia"