Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:53
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Anonymous pubblica le mappe e le date reali dell’invasione russa: “Il piano iniziale era di attaccare l’Ucraina dal 20 febbraio al 6 marzo” | FOTO

Immagine di copertina

Dei documenti sottratti all’intelligence russa mostrano che la guerra in Ucraina era stata approvata il 18 gennaio e che il piano iniziale prevedeva un attacco dal 20 febbraio al 6 Marzo ’22

Anonymous svela i piani dell’invasione russa in Ucraina

Alcuni documenti dell’intelligence russa pubblicati su Twitter dal collettivo di hacker Anonymous dimostrerebbero che la guerra in Ucraina era stata approvata già dal 18 gennaio e il piano iniziale per conquistare il Paese confinante era dal 20 febbraio al 6 marzo.

Nella prima pagina dei documenti compaiono le scritte in cirillico “Flotta del Mar Nero” e “Mappa di lavoro.” Secondo quanto riporta l’agenzia di stampa AGI, non è stato tuttavia possibile verificare l’autenticità dei documenti.

Secondo Michael Horowitz, Ispettore generale del dipartimento di Giustizia USA, i documenti sarebbero stati reperiti “sul campo” dal ministero della Difesa ucraino.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Ti potrebbe interessare
Esteri / Iran a Onu invoca il diritto all’autodifesa. Macron: “Risposta sproporzionata. Isolare Teheran e aumentare le sanzioni”
Esteri / Attacco dell'Iran a Israele: ecco cosa è successo sui cieli del Medio Oriente
Esteri / A Gaza oltre 33.700 morti dal 7 ottobre. Idf colpiscono Hezbollah in Libano. L'Iran: "Non esiteremo a difendere ancora i nostri interessi". La Casa bianca: "Non vogliamo una guerra". L'appello del Papa: "Basta violenza!". Il G7 convocato da Meloni: "Evitare un'ulteriore escalation nella regione". Israele non ha ancora deciso se e quando rispondere all'attacco di Teheran
Esteri / Iran: Pasdaran abbordano una nave "collegata a Israele" | VIDEO
Esteri / L’ex ambasciatore Usa era una spia a servizio di Cuba: “Condannato a 15 anni di carcere”
Esteri / Australia, accoltella i passanti a Sydney: 6 morti. La polizia: "Non è terrorismo"
Esteri / Usa: Biden interrompe il suo viaggio in Delaware e torna a Washington. Israele chiude le scuole
Esteri / Hong Kong: il portoghese Joseph John è il primo europeo incarcerato ai sensi della legge sulla sicurezza nazionale cinese
Esteri / Anche l’Inghilterra limita la prescrizione ai minori dei farmaci sospensivi della pubertà
Esteri / La strage degli innocenti: i numeri a Gaza non tornano