Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Gran Bretagna, auto contro studenti: morto un bambino di 12 anni. Cinque feriti, si cerca l’autista del mezzo

Immagine di copertina

Gran Bretagna, auto contro studenti: morto un bambino di 12 anni

Un bambino di 12 anni è morto nel pomeriggio di oggi, lunedì 2 dicembre 2019, in Gran Bretagna dopo essere stato investito da un’auto fuori dalla scuola che frequentava a Debden, nell’Essex. Dopo l’incidente, il guidatore si è dato alla fuga, senza prestare soccorso alle persone coinvolte: in tutto sei, tutte di età compresa tra i 12 e i 16 anni. In queste ore, la Essex Police ha aperto un fascicolo per omicidio e sta dando la caccia all’assassino.

Gli altri cinque ragazzi coinvolti nell’incidente sono rimasti feriti, ma non sono in pericolo di vita. Diversa la situazione per il più piccolo tra loro, le cui condizioni all’arrivo in ospedale sono subito apparse disperate. Per lui, nonostante l’intervento dei medici, non c’è stato nulla da fare. Al momento, gli investigatori non escludono alcuna pista: né quella che porta all’azione di un pirata della strada, né quella che invece riconduce ad altri motivi, tra i quali una possibile matrice terroristica.

Secondo le prime ricostruzioni, intorno alle 15:30 di oggi i ragazzi erano nelle vicinanze della Debden Park High School, nel comune di Loughton, quando una Ford Ka color argento li ha colpiti in pieno e poi ha continuato la sua fuga senza prestare soccorso.

“E’ stato un incidente davvero scioccante – ha detto il capo ispettore locale Rob Kirby – e la nostra più profonda solidarietà va a tutti coloro che sono stati coinvolti. Rivolgo un appello urgente a chiunque abbia informazioni o sia in possesso di immagini video o abbia visto qualcosa sui social media che possa essere considerato cruciale a chiamarci ai numeri di emergenza”.

Tutte le notizie di esteri
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Ti potrebbe interessare
Esteri / Dopo un anno di presidenza Biden la rotta migratoria Messico-Usa è ancora un inferno: la denuncia di Msf
Esteri / Pedofilia, quasi 500 vittime di abusi nella diocesi di Monaco. Ratzinger non agì di fronte a 4 casi
Esteri / “Fateci pagare più tasse”: l’appello di cento super ricchi ai grandi della terra
Esteri / Djokovic ha comprato l’80% di un’azienda che lavora a una cura per il Covid
Esteri / Regno Unito, Johnson annuncia la fine delle restrizioni: ma la pandemia corre ancora
Esteri / Eruzione Tonga, Nasa: “500 volte più potente della bomba atomica su Hiroshima”
Esteri / Tonga: arrivano i primi aiuti dopo l’eruzione, ma le autorità temono che i soccorritori possano portare uno “tsunami di Covid”
Esteri / Nizza, spari in centro durante un blitz della polizia: un morto
Esteri / Gerusalemme, primo sfratto da cinque anni a Sheikh Jarrah: Israele demolisce la casa di una famiglia palestinese
Esteri / Ucraina, Blinken invita Putin a scegliere una via pacifica