Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 10:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gli Stati Uniti importano sempre meno petrolio

Immagine di copertina

Le importazioni mensili di barili di petrolio degli Stati Uniti sono calate al livello del dicembre 1997

Gli Stati Uniti importano sempre meno petrolio

Il livello di importazioni di barili di petrolio mensili degli Stati Uniti è calato negli ultimi mesi sino a raggiungere quello del dicembre del 1997. Gli Usa stanno aumentando le provvigioni di petrolio provenienti da fonti interne. Gli alti prezzi del greggio hanno permesso di rendere economicamente efficienti nuovi trivellamenti così come nuove tecniche di estrazione.

Alcuni osservatori predicono che gli Stati Uniti possano diventare il principale produttore di petrolio al mondo entro il 2020. In quella data l’America potrebbe già superare l’Arabia Saudita nella produzione di petrolio a livello mondiale. L’Agenzia Internazionale dell’Energia ritiene che il Nord America possa iniziare a esportare più petrolio di quanto sia costretto a importare entro il 2030.

John Hofmeister, a capo della società no-profit Citizens for Affordable Energy, afferma che la strada è però ancora lunga: “Quando l’economia è in crescita gli Stati Uniti necessitano di circa 20 milioni di barili al giorno. La produzione domestica corrente ne copre solo un terzo”.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Finale di Champions, caos ai cancelli: la polizia usa lacrimogeni e spray contro i tifosi | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Putin ai leader europei: “Pronti a riprendere dialogo ma basta armi”. Nessun referendum di annessione a Kherson
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Ti potrebbe interessare
Esteri / Finale di Champions, caos ai cancelli: la polizia usa lacrimogeni e spray contro i tifosi | VIDEO
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Putin ai leader europei: “Pronti a riprendere dialogo ma basta armi”. Nessun referendum di annessione a Kherson
Esteri / Pilota in pensione torna a combattere per Putin, ma muore in battaglia
Esteri / Spara sulla folla per un mancato parcheggio: una donna lo uccide a colpi di pistola
Esteri / La Cina ritira dalla circolazione un libro scolastico di matematica: “È pornografico”
Esteri / L’aereo Ita non risponde al centro radar: allarme nei cieli della Francia
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Zelensky: “Il Donbass sarà di nuovo ucraino”. Putin a Macron e Scholz: “Pronti al dialogo con Kiev”. L’Ue valuta missione navale per trasportare il grano ucraino
Esteri / Strage in Texas, parla il papà del killer: “Avrebbe dovuto uccidere me”
Esteri / Strage in Texas, morto d'infarto il marito di una delle due insegnanti uccise
Esteri / Guerra in Ucraina, Zelensky sente Draghi: "Sblocchiamo porti insieme". Cremlino: negoziati sospesi su decisione di Kiev