Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 20:01
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Sebastian Kurz è il nuovo capo dei conservatori in Austria

Immagine di copertina

Il ministro degli Esteri è stato eletto nuovo segretario della ÖVP e presto il paese potrebbe andare a elezioni anticipate

L’Austria non è un paese per vecchi. Sebastian Kurz, classe 1986, è stato nominato lunedì 15 maggio 2017 nuovo segretario della ÖVP, il partito di centrodestra che ha tenuto nell’ultima settimana l’intero paese con il fiato sospeso. 

Kurz, figlio d’insegnanti cresciuto in uno dei quartieri periferici di Vienna, non è un volto nuovo della politica austriaca. Dal 2014 ricopre la carica di ministro degli Esteri. Un enfant prodige, come lo definiscono in molti, e forse presto anche nuovo cancelliere austriaco. 

Dopo il ritiro a sorpresa del vicecancelliere e segretario della ÖVP, Reinhold Mitterlehner, e la chiara presa di posizione dell’allora ministro degli Esteri Kurz verso l’attuale linea di governo di coalizione SPÖ-ÖVP, le elezioni anticipate sembrano essere ormai inevitabili. La data potrebbe essere fissata per il 22 ottobre 2017.

Le prossime settimane saranno decisive. Intanto sono iniziati i preparativi per una campagna elettorale che ha già toni da duello all’ultimo sangue. 

La posta in gioco è altissima. Per l’attuale cancelliere socialdemocratico Christian Kern, un’eventuale vittoria rappresenterebbe una nuova occasione di riscatto e la possibilità di rafforzare la propria posizione all’interno del partito e la tanto attesa legittimazione popolare. Per Kurz e per la ÖVP molto di più: un esito negativo significherebbe la fine della propria carriera politica e la crisi definitiva di un partito già allo sfascio.

Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Ti potrebbe interessare
Esteri / “Se l’Europa vuole tenere testa a Usa, Russia e Cina deve dotarsi del Nucleare”: il realismo preventivo di Massimo Fini
Esteri / Mascherina all’aperto, quali sono i Paesi in Europa che hanno già tolto l’obbligo
Esteri / Vaccino unico per Covid e influenza: il via già in autunno
Esteri / Usa, la sfida dei vescovi cattolici: approvato documento per vietare la comunione a Biden
Esteri / Iran, vince al primo turno l'ultraconservatore Ebrahim Raisi
Esteri / Biden attacca giornalista della Cnn: “Ma che diavolo dice? Ha sbagliato lavoro”
Esteri / Hong Kong, dopo il blitz vanno a ruba le 500mila copie dell’Apple Daily: edicole prese d’assalto
Esteri / L’Iran elegge il nuovo presidente: conservatori pronti a tornare al potere
Esteri / Usa, il concerto di Bruce Springsteen è vietato a chi si è vaccinato con AstraZeneca
Esteri / Juneteenth, il giorno per ricordare la fine della schiavitù dei neri, diventa festa federale negli Usa