Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

La Germania ha ricevuto 136 richieste d’asilo da diplomatici turchi

Immagine di copertina

Tra i richiedenti ci sarebbero anche coniugi e figli dei funzionari. Non è ancora chiaro se qualcuna di queste domande sia già stata accolta

La Germania afferma di aver ricevuto 136 richieste di asilo da possessori di passaporti diplomatici turchi dal momento del tentato colpo di stato a Istanbul nel luglio 2016. La Turchia ha sollecitato la Germania affinché non garantisca l’asilo ad alcun ufficiale militare. 

Il ministero degli Interni tedesco non ha ancora identificato i 136 richiedenti asilo turchi. Tra di loro non ci sarebbero solo diplomatici, ma anche i loro coniugi e figli. Non è ancora chiaro se qualcuno di loro abbia già ricevuto asilo.

*Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come.*

Altri due soldati hanno presentato domanda d’asilo in Grecia, a Orestiada, una piccola città al confine con la Turchia. Si crede che i due abbiano preso parte al fallito colpo di stato contro il presidente Erdogan e ora sono sotto la custodia della polizia greca.

**Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.** 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia: l’attivista per i diritti umani Oleg Orlov condannato a 2 anni e 6 mesi di carcere per un post su Fb
Esteri / Principe William diserta una cerimonia importante, “ragioni personali”. Inglesi preoccupati
Esteri / Navalny, la portavoce del dissidente morto in Russia: “Nessuna agenzia funebre disponibile per i funerali”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Russia: l’attivista per i diritti umani Oleg Orlov condannato a 2 anni e 6 mesi di carcere per un post su Fb
Esteri / Principe William diserta una cerimonia importante, “ragioni personali”. Inglesi preoccupati
Esteri / Navalny, la portavoce del dissidente morto in Russia: “Nessuna agenzia funebre disponibile per i funerali”
Esteri / Truppe Nato in Ucraina? La Francia "non esclude nulla" ma la Svezia: "Kiev non l'ha chiesto”
Esteri / Alessandra Mussolini: “Aggredita da uno sconosciuto a Strasburgo. Mi ha picchiata”. Il video-denuncia
Esteri / Biden: “Spero in un cessate il fuoco entro lunedì". Hamas e Israele frenano: "Troppo ottimista"
Esteri / “Cocaina, marijuana e funghi allucinogeni”: Harry a processo. Visto per gli Stati Uniti a rischio
Esteri / Ungheria, il parlamento ratifica l’adesione della Svezia alla Nato
Esteri / Nord Stream, dopo la Svezia anche la Danimarca chiude le indagini con un nulla di fatto: “È stato un sabotaggio deliberato ma non ci sono le basi per un’azione penale”. La Russia protesta: “Assurdo”
Esteri / Caso Navalny, l’entourage: “È stato ucciso perché stava per essere liberato in cambio di un ex ufficiale russo detenuto in Germania”