Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:46
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Gasdotto Nord Stream, scoperta quarta falla. Svezia: “Quarta falla causata da esplosione”

Immagine di copertina

Nuova fuga di gas, la quarta, dalle condutture di Nord Stream 1 e 2. E’ quanto ha scoperto la Guardia costiera svedese, come riportato dall’emittente Channel 4. “Un’altra fuga di gas è stata scoperta nel Mar Baltico. Ciò significa che sono state rilevate un totale di quattro perdite nel Nord Stream 1 e 2”, ha precisato l’emittente durante una trasmissione in diretta.

Due delle perdite nel Nord Stream sono avvenute nell’area danese del Mar Baltico, altre due nell’area appartenente alla Svezia. L’unità di intelligence della polizia svedese (Saepo) si è assunta l’incarico di indagare sulle fughe di gas e non ha escluso la possibilità che dietro al presunto sabotaggio ci sia “una potenza straniera”.

Cremlino: “Navi Nato nella zona, attacco terroristico contro di noi” – 

Il Cremlino ha fatto notare che nell’area dove sono avvenute le esplosioni che hanno danneggiato il gasdotto Nord Stream nel Mar Baltico c’erano molti più mezzi militari Nato che russi. Lo ha affermato Dmitry Peskov, portavoce del presidente russo Vladimir Putin, come riporta Interfax, smentendo le notizie della presenza di navi da guerra e sottomarini russi nella zona. “Questa zona è il Mar Baltico. Lì sono stati avvistati molti più mezzi dell’aviazione e della marina che appartengono ai paesi della Nato. Pertanto, questa è una notizia senza senso, che, diciamo, è di parte”, ha detto Peskov. Gli incidenti ai gasdotti Nord Stream sembrano “un atto terroristico, probabilmente di un Paese straniero”, ha aggiunto Dmitry Peskov, citato da Interfax. 

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Ungheria: “Sorprendono le interferenze italiane sul caso Salis”
Cronaca / Allarme degli 007: “Campagna ibrida russa contro l’Italia, attenzione alle elezioni”
Esteri / La moglie di Alexei Navalny: “Putin è un mafioso sanguinario, non un politico”
Esteri / Guerra Israele-Hamas, le ultime notizie. Bozza di tregua ad Hamas: 40 ostaggi per 400 palestinesi. | DIRETTA
Esteri / Arabia Saudita, giustiziate 7 persone per “terrorismo”
Esteri / Alain Delon, sequestrate 72 armi nella sua casa di campagna
Esteri / Arrestato a Mosca l’avvocato che ha aiutato la madre di Alexei Navalny a riavere il corpo
Esteri / Trovati morti conduttore tv e il fidanzato steward: arrestato agente di polizia
Esteri / Biennale di Venezia: migliaia di artisti, curatori e direttori di musei chiedono di escludere Israele. Il ministro Sangiuliano: “No agli intolleranti”
Esteri / Francia: sequestrate 72 armi da fuoco ad Alain Delon