Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 12:30
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Fumo dal camino del consolato russo chiuso a San Francisco

Immagine di copertina

Fumo nero è stato visto uscire dal camino del consolato russo di San Francisco, negli Stati Uniti, dopo che le autorità locali ne avevano ordinato la chiusura. “Non c’è nulla di cui preoccuparsi, non stanno eleggendo un Papa” ha dichiarato un funzionario russo all’emittente statunitense CNN.

Il dipartimento dei vigili del fuoco di San Francisco ha dichiarato con un tweet che non c’è nulla di cui preoccuparsi, perché non è in corso alcun incendio.

Le autorità russe hanno inoltre dichiarato che stanno prendendo tutte le misure necessarie per abbandonare l’edificio in buono stato.

Tuttavia, il fumo visto uscire dal camino ha dato inizio a numerose speculazioni sui social media e non solo. Jackie Speier, rappresentante democratica della California, ha dichiarato con un tweet che il fumo sarebbe causato dai documenti che i diplomatici russi starebbero bruciando, e rappresenterebbe la prova del fatto che il consolato russo di San Francisco avrebbe praticato attività di spionaggio.

Il dipartimento di stato americano aveva ordinato il 31 agosto la chiusura del consolato come risposta alle restrizioni dello staff diplomatico statunitense in Russia: dal 2 settembre il consolato di San Francisco dovrà cessare ogni attività pubblica.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Moni Ovada: “Sono ebreo ma Israele fa una politica infame e strumentalizza la Shoa”
Esteri / India, attore 35enne muore di Covid e lascia un video di denuncia: “Sarei sopravvissuto con cure giuste”
Esteri / Ora è guerra Hamas-Israele: “Lanciati oltre 200 razzi”. Netanyahu: “Continueremo a colpire”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Moni Ovada: “Sono ebreo ma Israele fa una politica infame e strumentalizza la Shoa”
Esteri / India, attore 35enne muore di Covid e lascia un video di denuncia: “Sarei sopravvissuto con cure giuste”
Esteri / Ora è guerra Hamas-Israele: “Lanciati oltre 200 razzi”. Netanyahu: “Continueremo a colpire”
Esteri / Unicef: "Sono i bambini di Gaza a pagare il prezzo più alto: 9 morti e 43 feriti"
Esteri / La campagna del governo cinese per impedire alle donne musulmane dello Xinjiang di avere figli
Esteri / Per la prima volta una donna alla guida del Washington Post: la nuova direttrice è Sally Bazbee
Esteri / Cipro, peschereccio italiano speronato da barche turche
Esteri / L’Lsd sarà legale negli Usa: “Può curare malattie mentali gravi”
Esteri / India, dal fiume Gange riaffiorano cadaveri: “Sono vittime del Covid”
Esteri / Spari e studenti in fuga dalle finestre: il video della strage nella scuola di Kazan