Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Fumo dal camino del consolato russo chiuso a San Francisco

Immagine di copertina

Fumo nero è stato visto uscire dal camino del consolato russo di San Francisco, negli Stati Uniti, dopo che le autorità locali ne avevano ordinato la chiusura. “Non c’è nulla di cui preoccuparsi, non stanno eleggendo un Papa” ha dichiarato un funzionario russo all’emittente statunitense CNN.

Il dipartimento dei vigili del fuoco di San Francisco ha dichiarato con un tweet che non c’è nulla di cui preoccuparsi, perché non è in corso alcun incendio.

Le autorità russe hanno inoltre dichiarato che stanno prendendo tutte le misure necessarie per abbandonare l’edificio in buono stato.

Tuttavia, il fumo visto uscire dal camino ha dato inizio a numerose speculazioni sui social media e non solo. Jackie Speier, rappresentante democratica della California, ha dichiarato con un tweet che il fumo sarebbe causato dai documenti che i diplomatici russi starebbero bruciando, e rappresenterebbe la prova del fatto che il consolato russo di San Francisco avrebbe praticato attività di spionaggio.

Il dipartimento di stato americano aveva ordinato il 31 agosto la chiusura del consolato come risposta alle restrizioni dello staff diplomatico statunitense in Russia: dal 2 settembre il consolato di San Francisco dovrà cessare ogni attività pubblica.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / Bimba si sente male in volo e muore dopo l’atterraggio d’emergenza
Esteri / Inviato Usa: “Evitare una guerra più grande tra Israele e il Libano”. Media: “Almeno 17 morti in un raid di Israele sul campo profughi di Nuseirat”
Esteri / Netanyahu scioglie il gabinetto di guerra dopo l’uscita di Gantz, bombe su Gaza: almeno 6 morti
Esteri / Esplode un blindato a Rafah, muoiono 8 soldati israeliani
Esteri / Il G7 annuncia un prestito da 50 miliardi di dollari all’Ucraina ma l’Europa (e l’Italia) rischia di restare con il cerino in mano
Esteri / Il piano di pace di Putin: "Kiev si ritiri da 4 regioni e rinunci ad aderire alla Nato". Secco no da Usa e Stoltenberg
Esteri / L’incredibile storia dell’ospite indesiderato del New Yorker Hotel
Esteri / Da Gaza a Taiwan, Francesco Maringiò a TPI: “Vi spiego com’è il mondo visto dalla Cina”
Esteri / Reportage TPI: Belfast è lo specchio del conflitto in Medio Oriente
Esteri / L’eterno conflitto tra Israele e Palestina in Medio Oriente