Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 09:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Fumo dal camino del consolato russo chiuso a San Francisco

Immagine di copertina

Fumo nero è stato visto uscire dal camino del consolato russo di San Francisco, negli Stati Uniti, dopo che le autorità locali ne avevano ordinato la chiusura. “Non c’è nulla di cui preoccuparsi, non stanno eleggendo un Papa” ha dichiarato un funzionario russo all’emittente statunitense CNN.

Il dipartimento dei vigili del fuoco di San Francisco ha dichiarato con un tweet che non c’è nulla di cui preoccuparsi, perché non è in corso alcun incendio.

Le autorità russe hanno inoltre dichiarato che stanno prendendo tutte le misure necessarie per abbandonare l’edificio in buono stato.

Tuttavia, il fumo visto uscire dal camino ha dato inizio a numerose speculazioni sui social media e non solo. Jackie Speier, rappresentante democratica della California, ha dichiarato con un tweet che il fumo sarebbe causato dai documenti che i diplomatici russi starebbero bruciando, e rappresenterebbe la prova del fatto che il consolato russo di San Francisco avrebbe praticato attività di spionaggio.

Il dipartimento di stato americano aveva ordinato il 31 agosto la chiusura del consolato come risposta alle restrizioni dello staff diplomatico statunitense in Russia: dal 2 settembre il consolato di San Francisco dovrà cessare ogni attività pubblica.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / Ambiente, lavoro, giovani e cannabis legale: la Germania prepara la rivoluzione culturale che investirà l’Europa
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Studente italiano ucciso a New York, ferito anche un altro connazionale. Arrestato l'aggressore
Esteri / Ambiente, lavoro, giovani e cannabis legale: la Germania prepara la rivoluzione culturale che investirà l’Europa
Esteri / L’addio commosso di Angela Merkel: “Grazie per la fiducia”
Esteri / Copenaghen, 31 persone trascorrono la notte nel negozio Ikea isolato dalla neve
Esteri / Un quiz per scoprire quanto ne sai sull’Hiv (e smontare le false credenze)
Esteri / India, i bambini muoiono per lo smog. Un decesso su dieci sotto i cinque anni è per l’inquinamento
Esteri / Dalla Francia a Israele: le notizie dal mondo di questa settimana
Esteri / Grecia, da gennaio obbligo vaccinale per gli over 60: multe di 100 euro al mese per i trasgressori
Esteri / Variante, in Nigeria Omicron presente già a ottobre
Esteri / Unhcr: al via la campagna per salvare 3,3 milioni di rifugiati dal gelo invernale