Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:00
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Fumo dal camino del consolato russo chiuso a San Francisco

Immagine di copertina

Fumo nero è stato visto uscire dal camino del consolato russo di San Francisco, negli Stati Uniti, dopo che le autorità locali ne avevano ordinato la chiusura. “Non c’è nulla di cui preoccuparsi, non stanno eleggendo un Papa” ha dichiarato un funzionario russo all’emittente statunitense CNN.

Il dipartimento dei vigili del fuoco di San Francisco ha dichiarato con un tweet che non c’è nulla di cui preoccuparsi, perché non è in corso alcun incendio.

Le autorità russe hanno inoltre dichiarato che stanno prendendo tutte le misure necessarie per abbandonare l’edificio in buono stato.

Tuttavia, il fumo visto uscire dal camino ha dato inizio a numerose speculazioni sui social media e non solo. Jackie Speier, rappresentante democratica della California, ha dichiarato con un tweet che il fumo sarebbe causato dai documenti che i diplomatici russi starebbero bruciando, e rappresenterebbe la prova del fatto che il consolato russo di San Francisco avrebbe praticato attività di spionaggio.

Il dipartimento di stato americano aveva ordinato il 31 agosto la chiusura del consolato come risposta alle restrizioni dello staff diplomatico statunitense in Russia: dal 2 settembre il consolato di San Francisco dovrà cessare ogni attività pubblica.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Ragazza di 18 anni trovata morta in un bosco: era scomparsa dopo aver litigato con un uomo
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”
Ti potrebbe interessare
Esteri / Ragazza di 18 anni trovata morta in un bosco: era scomparsa dopo aver litigato con un uomo
Esteri / Tel Aviv, genitori abbandonano neonato al check-in dell’aeroporto perché non avevano il suo biglietto
Esteri / Singapore, uomo fa causa a una donna perché non vuole uscire con lui: “Mi ha rovinato la reputazione”
Esteri / L’illustratrice iraniana a TPI: “Le proteste sono il fallimento culturale e sociale della repubblica islamica”
Esteri / L’ex presidente francese Hollande: “Altro che folle, Putin è un leader radicalmente razionale”
Esteri / Usa: polizia spara e uccide afroamericano su sedia a rotelle. Anthony Lowe ha cercato di fuggire
Esteri / Mosca, compra un vitello online e lo porta a spasso in Piazza Rossa: arrestata
Esteri / Cerca una sosia su Instragram e la uccide per inscenare la propria morte
Esteri / Minorca, “ormeggia” la barca sul balcone: “Così risparmio 70 euro”
Esteri / Canada, la British Columbia depenalizza le droghe pesanti