Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 16:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

La Francia invierà aerei contro l’Isis in Siria

Immagine di copertina

Il presidente Hollande ha annunciato che oggi inizieranno i primi voli di ricognizione per colpire l'Isis in Siria

Il presidente della Repubblica francese Francois Hollande ha dichiarato che la Francia è pronta a mandare voli di ricognizione sul territorio siriano, contro i miliziani dell Isis.

Hollande ha dichiarato il 7 settembre 2015, durante la conferenza semestrale all’Eliseo, residenza ufficiale del presidente della Repubblica francese, che la crisi siriana è una questione di priorità assoluta e che non deve passare inosservata. 

Proprio durante la conferenza, il capo di Stato francese ha annunciato che l’8 settembre 2015 inizierà a inviare aerei di ricognizione sulla regione siriana per monitorare le attività dei militanti dell’Isis. 

Secondo il presidente Hollande questa decisione ha come intenzione solo quella di proteggere la Francia da possibili attacchi terroristici da parte dei militanti siriani. 

“La mia responsabilità è quella di venire informato il più possibile sugli eventuali pericoli contro la nostra nazione” ha dichiarato Hollande. Esclude completamente l’eventuale possibilità di un attacco via terra contro l’Isis, considerato da Hollande come un’azione priva di scopo e inverosimile. 

La guerra in Siria, scoppiata nella primavera del 2011, avrebbe causato la morte di più di 250mila persone e almeno 9 milioni sarebbero fuggiti dal Paese.

Da settembre 2014, la Francia effettua attacchi aerei contro l’Isis in Iraq, ma non in Siria.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Ti potrebbe interessare
Esteri / Tensioni UE-Polonia, Morawiecki: “Se vorranno la terza guerra mondiale ci difenderemo con tutte le armi”
Esteri / Colpo di Stato in Sudan: arrestati il capo del governo Hamdok e altri ministri
Esteri / Boom di contagi nel Regno Unito, il governo corre ai ripari e apre al Green Pass
Esteri / Colombia, catturato il narcotrafficante Otoniel. Il presidente Duque: "È il colpo del secolo"
Esteri / Erdogan espelle 10 ambasciatori occidentali tra cui Usa e Francia
Esteri / I vincitori del Wildlife Photographer of the Year 2021
Esteri / Un sistema progettato per evitare la tirannia della maggioranza ha creato la tirannia della minoranza
Esteri / Senatore eletto coi brogli. Ma neanche ora che è stato scoperto dovrà restituire un euro
Esteri / Esercito Europeo: cos’è, come funziona e chi ne fa parte
Esteri / Scudo spaziale, battaglione da 5.000 unità, cooperazione con la Nato: come sarà l’esercito europeo