Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Scoprire la suocera nello sfondo di una propria foto scattata 16 anni prima di conoscerla

Immagine di copertina

Nel 2000 entrambe le famiglie, ignare l'una dell'esistenza dell'altra, decisero di visitare lo stesso giorno e nello stesso momento la statua del Buddha a Wuxi

Una foto sbiadita scattata nel 2000, una coppia di giovani sposi, un album di nozze da completare e un destino che a volte riserva sorprese incredibili. Sono questi gli elementi che tingono di romanticismo la storia di Liu Yiguin e Zhang Hedong, due novelli sposi cinesi.

Un mese prima del loro matrimonio, Liu e Zhang Hedong, rispettivamente di 25 e 30 anni, stavano scegliendo alcune foto della loro infanzia e della loro adolescenza per completare un album che raccontasse la loro relazione d’amore. Ma nessuno dei due poteva immaginare che su una di quelle foto fosse trascritto il loro stesso destino. 

Mentre sfogliavano le decine di foto, l’attenzione di Liu è ricaduta su un’immagine scattata 16 anni prima dalla famiglia di Zhang, come lei stessa ha raccontato al quotidiano locale. 

Quella foto immortalava il suo futuro marito, allora 14enne, che in quel periodo si trovava in vacanza nella cittadina cinese di Wuxi, per visitare la piazza dove sorge la statua del Buddha Gigante, sulla Ling Mountain. Su quello scatto venne ripresa anche una turista con indosso un cappotto rosso, che compariva alle spalle del ragazzo. La donna era Yanfeng Yiguin, la madre di Liu.

La giovane non credeva ai suoi occhi. Sedici anni prima, la sua famiglia e quella del suo attuale marito, che all’epoca non si conoscevano, avevano visitato la statua del Buddha nello stesso giorno, prenotando il medesimo tour operator e viaggiando sullo stesso autobus, ignari gli uni dell’esistenza degli altri. 

La mamma di Liu ritratta nella foto ha confermato di trovarsi in vacanza nella cittadina di Wuxi in occasione del capodanno cinese

“Tutto ciò è incredibile. Se non ci fosse stata una seconda foto scattata dai miei su quella stessa piazza nel medesimo giorno, non avrei mai pensato che questo tipo di storia potesse essere vera. Ora, però, credo nel destino”, ha raccontato Liu al quotidiano locale Hangzhou Mail

“Mio marito ha detto che anche se non ci conoscevamo allora, i cieli hanno pianificato tutto questo 16 anni prima che ci incontrassimo e ci sposassimo”. La storia di Liu e Zhang Hedong è stata condivisa migliaia di volte su Weibo, il social network più utilizzato del paese. 

(Qui sotto la coppia di giovani sposi Liu e Zhang Hedong)


Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, scoppia un incendio in casa: muoiono mamma e figlia di 2 anni, grave il papà
Esteri / Frank Vallelonga Jr. trovato morto nel Bronx: addio all’attore di Green Book
Esteri / Istanbul, rilasciata l’italiana Procopio
Ti potrebbe interessare
Esteri / Francia, scoppia un incendio in casa: muoiono mamma e figlia di 2 anni, grave il papà
Esteri / Frank Vallelonga Jr. trovato morto nel Bronx: addio all’attore di Green Book
Esteri / Istanbul, rilasciata l’italiana Procopio
Esteri / “Pacchi insanguinati” inviati alle ambasciate ucraine in Europa. Anche in Italia
Esteri / Usa, bimbo di 10 anni uccide la madre con una pistola: non gli aveva comprato un giocattolo
Esteri / Usa, partita di golf finisce in tragedia: giocatore strappa a morsi il naso del suo avversario dopo una lite
Esteri / Medico si addormenta al volante dopo un turno estenuante in ospedale e falcia 4 persone: condannato
Esteri / Attentato a Susanna Schlein (sorella di Elly) ad Atene: è la prima consigliera dell’ambasciata italiana
Esteri / Russia, Lavrov accusa: “Militari ucraini addestrati anche in Italia”. La smentita del ministero della Difesa
Esteri / Biden: “Pronto a parlare con Putin”. La risposta del Cremlino: “Prima gli Stati Uniti riconoscano come russe le regioni annesse”. E Macron lancia una conferenza per la pace a Parigi