Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:37
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Florida, bimbo di due anni trova pistola incustodita e uccide il padre

Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Ha trovato una pistola carica lasciata incustodita da parte dei suoi genitori. Così un bambino di 2 anni ha sparato e ucciso accidentalmente suo padre in Florida. Un ennesimo caso che riaccende il dibattito sulla proliferazione e l’uso delle armi negli Stati Uniti, dopo la tragedia di soli pochi giorni fa in una scuola in Texas. Quando gli agenti di polizia sono arrivati a casa della vittima vicino a Orlando, hanno trovato la madre del bimbo, Marie Ayala, che praticava un massaggio cardiaco al marito, Reggie Mabry, 26 anni, raggiunto da un colpo di arma da fuoco.

L’incidente è avvenuto il 26 maggio scorso ma la notizia si è diffusa solo ora. Entrambi i genitori del piccolo erano in libertà condizionata per consumo di droga. Le forze dell’ordine inizialmente credevano che l’uomo, morto poco dopo in ospedale, si fosse sparato, ma il maggiore dei tre figli della coppia ha detto agli investigatori che l’autore del colpo mortale era il fratello di 2 anni. A confermarlo è stato lo sceriffo della contea di Orange.

Il bimbo ha trovato la pistola in una busta per terra e l’ha puntata verso il padre, che intanto stava giocando con un videogioco. La madre, Marie Ayala, è ora accusata di omicidio colposo per grave negligenza e possesso di armi e munizioni. “La pistola non era custodita correttamente”, ha detto lo sceriffo in conferenza stampa. “Era facilmente accessibile anche ad un bambino di due anni. Il risultato è una tragedia che nessuno in questa comunità può comprendere”, ha aggiunto John Mina.

Ayala è stata portata in prigione ieri. Ha detto agli investigatori che il figlio di 5 anni le aveva raccontato che suo fratello di due aveva sparato, ma senza conoscerne il motivo. I bambini non sono rimasti feriti e sono stati affidati al Dipartimento dell’infanzia della Florida. Secondo quanto ricostruito, la pistola era in una borsa che Reggie Mabry aveva lasciato per terra e il bambino, dopo averla trovata, ha sparato al padre che stava giocando a un videogioco su un computer, colpendolo alle spalle.

Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Ti potrebbe interessare
Esteri / Gaza, caso Hind Rajab: “Uccisi anche i due paramedici inviati a salvarla”
Esteri / Suoni di donne e bambini che piangono e chiedono aiuto: ecco la nuova “tattica” di Israele per far uscire i palestinesi allo scoperto e colpirli con i droni
Esteri / Francia, colpi d'arma da fuoco contro il vincitore di "The Voice 2014": è ferito
Esteri / Gaza, al-Jazeera: "Recuperati 73 corpi da altre tre fosse comuni a Khan Younis". Oic denuncia "crimini contro l'umanità". Borrell: "Israele non attacchi Rafah: provocherebbe 1 milione di morti". Macron chiede a Netanyahu "un cessate il fuoco immediato e duraturo". Erdogan: "Evitare escalation". Usa: "Nessuna sanzione per unità Idf, solo divieto di ricevere aiuti"
Esteri / Raid di Israele su Rafah: ventidue morti tra i quali nove bambini
Esteri / Influenza aviaria, la preoccupazione dell’Oms per la trasmissione tra umani
Esteri / Media: “Hamas valuta l’ipotesi di lasciare il Qatar”. Bombardata in Iraq una base filo-iraniana
Esteri / Israele ha lanciato un attacco contro l’Iran: colpita una base militare a Isfahan. Media: “Teheran non pianifica una ritorsione immediata”. Blinken: "Usa non coinvolti"
Esteri / Germania, arrestate due spie russe che preparavano sabotaggi
Esteri / Brasile, porta il cadavere dello zio in banca per fargli firmare un prestito: arrestata