Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:33
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Esteri

Walter White potrebbe tornare nel film su Breaking Bad: la rivelazione dell’attore

Immagine di copertina

Bryan Cranston conferma di aver sentito il creatore della serie, Vince Gilligan, e svela nuove indiscrezioni sulla pellicola

Nuovi colpi di scena sul fronte Breaking Bad, una delle serie televisive più amate di tutti i tempi. Dopo l’annuncio della realizzazione di un film – per il grande schermo o la tv, dato ancora incerto – emergono nuovi dettagli sulla lavorazione.

Che cosa ci sarà nel film su Breaking Bad

Greenbrier – potrebbe essere questo il titolo della pellicola – sarà incentrato sulla fuga di un uomo rapito e la sua ricerca di libertà. Una trama che ricorda le ultime sequenze della quinta stagione, quando Jesse Pinkman viene liberato da Walter White. Secondo SlashFilm, il lungometraggio sarà un sequel incentrato sul personaggio interpretato da Aaron Paul, appunto Jesse. La presenza dell’attore è quasi certa.

Ci sarà il ritorno di Walter White?

I fan sono in attesa di un altro grande annuncio, quello del ritorno dell’amatissimo professore di chimica interpretato da Bryan Cranston. Al The Dan Patrick Show, l’attore ha spiegato di aver già discusso del progetto cinematografico con Vince Gilligan – l’ideatore di Breaking Bad, nonché sceneggiatore, produttore e regista del film. Ma Cranston ha anche affermato: “Ci sarà una versione cinematografica di Breaking Bad, ma onestamente non ho ancora letto la sceneggiatura. Non so se Walter White sarà incluso”.

L’attore che ha reso celebre Walter White nel mondo ha poi aggiunto sulla sua partecipazione: “Se Gilligan mi chiedesse di entrare nella squadra? Gli direi di sì, assolutamente. È un genio. È una grande storia, e ci sono molte persone che sentono la necessità di completare quelle vicende che sono state lasciate aperte. Questa idea, da quello che mi è stato detto, include almeno un paio di personaggi che sono rimasti appesi nell’intera storia”.

Se la pellicola sarà davvero un sequel, l’unico modo in cui si potrà rivedere l’anti-eroe WW sarebbe attraverso i flashback. A meno che Vince Gilligan non abbia formulato delle idee sorprendenti, teorizza Konbini.

Le riprese del film su Breaking Bad

A metà novembre potrebbero partire le riprese del lungometraggio. Il set sarà, ovviamente, ad Albuquerque in New Mexico. Gilligan sarà affiancato dai suoi collaboratori storici, Mark Johnson e Melissa Bernstein, che insieme produrranno e dirigeranno il progetto.

 

Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Ti potrebbe interessare
Esteri / Usa, in Texas torna in vigore una legge del 1925 che vieta l’aborto e lo punisce col carcere
Esteri / Corte Suprema anti-aborto: così da 250 anni i giudici sono al servizio della destra
Esteri / Messico, albergatore italiano ucciso a colpi di pistola: stava andando a prendere le figlie a scuole
Esteri / Guerra in Ucraina, ultime notizie. Potenti esplosioni avvertite a Mykolaiv, nuovi aiuti dagli Usa. Cingolani: “Se Mosca chiudesse il gas, l’inverno potrebbe essere difficile”
Esteri / Mamma vegana costringe il figlio a mangiare solo frutta e verdura cruda per 18 mesi: lui muore di fame
Esteri / L’ex presidente ucraino Poroshenko a TPI: “L’Ue non ci basta, ora vogliamo la Nato. Putin? È un criminale”
Esteri / Covid, Kim Jong-un: “Il virus è stato mandato dalla Corea del Sud con i palloncini”
Esteri / Covid trasmesso da gatto all’uomo: il primo caso documentato
Esteri / Guerra in Ucraina, missili su palazzo a Odessa: salgono a 19 le vittime. Mosca: la Nato è tornata a logiche da guerra fredda
Esteri / Nato, nuova gaffe di Biden: il presidente Usa confonde la Svezia con la Svizzera