Covid ultime 24h
casi +21.994
deceduti +221
tamponi +174.398
terapie intensive +127

Arrestati alcuni dirigenti Fifa

Almeno sei dirigenti di primo piano della federazione calcistica internazionale sono stati arrestati a Zurigo con l'accusa di corruzione

Di TPI
Pubblicato il 27 Mag. 2015 alle 10:21 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 19:08
0
Immagine di copertina

Le autorità svizzere hanno condotto un’operazione straordinaria nella prima mattina di oggi per arrestare almeno sei dirigenti della Fifa, la federazione calcistica internazionale, ed estradarli negli Stati Uniti, dove sono accusati di corruzione.

Mentre i principali dirigenti Fifa erano riuniti a Zurigo per il loro meeting annuale, almeno una decina di agenti in borghese si sono recati presso l’hotel Baur au Lac – dove si svolge il meeting – arrestando i dirigenti accusati di corruzione facendoli uscire discretamente da alcuni accessi laterali della struttura.

Secondo quanto reso noto dalle autorità, le accuse di corruzione verso diversi dirigenti Fifa sarebbero riferite agli ultimi 20 anni e avrebbero riguardato anche l’assegnazione dei Mondiali di calcio, del marketing e dei diritti di ritrasmissione delle partite. Le indagini a riguardo sarebbero state compiute dall’Fbi (Federal Boureau of Investigation).

Secondo quanto diffuso dall’Ufficio federale di giustizia svizzero (Ufg) i sei dirigenti arrestati sarebbero sospettati di aver accettato bustarelle da oltre 100 milioni di dollari.

Era inizialmente trapelata la notizia che tra gli indagati – ma non tra le persone arrestate – ci fosse anche il presidente della Fifa, lo svizzero Sepp Blatter. Tuttavia, il legale di Blatter ha smentito la notizia.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.