Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:33
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Una famiglia con quattro bambini è stata uccisa in Messico dai cartelli della droga

Immagine di copertina
Credit: Jose Luis Gonzalez

Un uomo, una donna e i loro quattro figli sono stati assassinati per un regolamento di conti tra il cartello degli Zetas e una gang rivale

Un’intera famiglia è stata uccisa in Messico nella città di Coatzacoalcos, nello stato di Veracruz, a causa di un regolamento di conti tra cartelli di droga.

Clemente Martinez, la moglie Martimana e i loro quattro figli di 10, 8, 6, e 5 anni sono stati uccisi a colpi di pistola nella loro casa alla fine di giugno, come riporta l’agenzia di stampa Ap.

Domenica 9 luglio le autorità hanno fatto sapere che ritengono che la famiglia sia stata massacrata perché il cartello messicano degli Zetas sospettava che il padre, un tassista disoccupato, lavorasse per una gang rivale che aveva attaccato e ucciso un membro del loro gruppo.

Nonostante il presidente messicano Enrique Pena Nieto abbia promesso una nazione più sicura quando è stato eletto cinque anni fa, la violenza in Messico continua ad essere diffusa. Nei primi cinque mesi del 2017 in tutto il paese sono state uccise quasi 10mila persone (lo scorso anno erano quasi 8mila).

Ti potrebbe interessare
Esteri / Canada, scoperta una nuova fossa comune di bambini indigeni: resti di 761 persone
Costume / Lettonia, sosia dei Maneskin nella pubblicità della mozzarella e della pizza
Esteri / Scienziato Usa trova prime sequenze del virus: "Cancellate su richiesta dei cinesi"
Ti potrebbe interessare
Esteri / Canada, scoperta una nuova fossa comune di bambini indigeni: resti di 761 persone
Costume / Lettonia, sosia dei Maneskin nella pubblicità della mozzarella e della pizza
Esteri / Scienziato Usa trova prime sequenze del virus: "Cancellate su richiesta dei cinesi"
Esteri / Orban: "La nostra legge non è contro i gay ma sulle famiglie, non la ritiriamo"
Esteri / Miami, crolla palazzo di 12 piani in zona residenziale: “Si temono molte vittime”
Esteri / Morto in carcere il “papà” del primo antivirus per computer
Esteri / Un web designer ha chiamato suo figlio HTML
Esteri / Così il dittatore torna “utile”: l’Ue offre 3,5 miliardi alla Turchia di Erdogan per bloccare i migranti
Esteri / Britney Spears: “Basta tutela paterna, rivoglio la mia vita”. E porta in tribunale la famiglia
Esteri / Scuole bombardate e senza corrente elettrica: a Gaza iniziano gli esami di maturità