Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 17:22
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Esteri

Come sarebbe la mappa dell’Europa se i movimenti indipendentisti avessero successo

Immagine di copertina

Un utente di Reddit ha provato a immaginare come sarebbe l'Europa se i movimenti indipendentisti raggiungessero l'obiettivo secessionista, dalla Catalogna alla Padania

I confini dell’Europa sono cambiati innumerevoli volte nel corso dei secoli. Movimenti di unità e di secessione si sono alternati nei vari periodi storici, fino a consegnarci l’Europa così come la conosciamo oggi, con nazioni antiche e giovani stati nati dalla dissoluzione di imperi.

— Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Eppure, nonostante l’attuale unità di molti paesi, i movimenti indipendentisti continuano a bruciare sotto la cenere, in maniera più o meno vistosa.

Un utente di Reddit ha provato a immaginare come sarebbe l’Europa se i movimenti indipendentisti raggiungessero il proprio obiettivo secessionista. Ecco allora che la Spagna così come la conosciamo lascerebbe il posto a Galizia, Andalusia, Catalogna, Asturia, Cantabria, Paesi Baschi e altri piccoli staterelli indipendenti.

La penisola italiana sarebbe occupata a nord dalla Padania e altri piccoli stati regionali e le isole maggiori di Sicilia e Sardegna sarebbero finalmente autonome. O ancora, il Regno Unito lascerebbe il posto a un regno disunito, con la secessione di Scozia, Yorkshire, Galles, Wessex, Inghilterra, Cornovaglia.

E quelle che oggi sono regioni, stati federati o addirittura province, diventerebbero dei veri e propri stati nazionali, dalla Baviera alla Normandia, dalla Transilvania alla Transistria. 

La mappa. (Qui il link per una visualizzazione migliore dell’immagine)

— Non restare fuori dal mondo. Iscriviti qui alla newsletter di TPI e ricevi ogni sera i fatti essenziali della giornata.

Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Ti potrebbe interessare
Esteri / I talebani appendono i cadaveri di 4 uomini a una gru nella piazza di Herat: “Ecco la pena per i rapitori”
Esteri / Nel Regno Unito mancano cibo e benzina, la colpa è della Brexit e nessuno lo dice
Esteri / Afghanistan, attentato esplosivo a Jalalabad: 8 morti
Esteri / “Tassate noi ricchi”: a TPI parla l’ereditiera tedesca che propone la patrimoniale per colmare le disuguaglianze
Esteri / Tunisia: il presidente Saied si attribuisce poteri quasi illimitati. “È un colpo di stato”
Esteri / Draghi: "L'Italia donerà 45 milioni di vaccini ai Paesi più poveri"
Esteri / Germania, niente stipendio ai no vax in quarantena: “Perché devono pagare altri per chi sceglie di non vaccinarsi?”
Esteri / Elezioni in Germania: chi sarà il successore di Angela Merkel
Esteri / Francia, candidato alle presidenziali attacca la Nutella: “Fa male ai bambini e all’ambiente”
Esteri / Condannato a 25 anni l’eroe di “Hotel Rwanda”: salvò 1.200 persone dal genocidio