Covid ultime 24h
casi +23.225
deceduti +993
tamponi +226.729
terapie intensive -19

Un’esplosione è avvenuta di fronte una stazione di polizia in Svezia

Il fatto è accaduto nella notte tra martedì 17 e mercoledì 18 ottobre nella città di Helsingborg. Non è stata riportata la notizia di alcun ferito né di vittime causate dalla detonazione

Di Andrea Lanzetta
Pubblicato il 18 Ott. 2017 alle 09:05 Aggiornato il 10 Set. 2019 alle 20:20
0
Immagine di copertina

Nella notte tra martedì 17 e mercoledì 18 ottobre, in Svezia, di fronte alla stazione di polizia di Berga, nella città di Helsingborg, si è verificata un’esplosione che ha distrutto l’ingresso dell’edificio. A riportare la notizia è stato il canale televisivo Euronews, che cita fonti dei media locali.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

Al momento non si hanno notizie di feriti né di vittime. Gli artificieri svedesi hanno lavorato tutta la notte per riuscire a comprendere la natura dell’ordigno.

Le autorità della Svezia sono al lavoro per individuare i responsabili. “Si tratta di un attacco alla magistratura”, ha affermato la portavoce della polizia Anna Göransson.

L’esplosione ha danneggiato anche alcuni edifici vicini. I servizi di soccorso sono intervenuti a pochi minuti  dalla detonazione.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.